Giocattoli bambini, piscine gonfiabili simpatiche e divertenti

da , il

    Le piscine gonfiali per bambini sono proprio una bella soluzione per l’estate. Prima cosa favoriscono l’acquaticità in piena sicurezza. I genitori in questo caso non hanno bisogno di grandi guide per tutelare i loro bimbi mentre giocano nelle piscinette. Poi sono pratiche perché si gonfiano velocemente occupando poco spazio e, alcune, sono dotate di giochi. Ci sono quelle con gli scivoli, quelle con gli animali e i protagonisti della Disney (sono bellissime), quelle dotati di giochi sensoriali, che stimolano il tatto. E poi hanno costi accessibili a tutte le tasche.

    Non tutti possono andare al mare per lunghi periodi, così una bella e piccola piscina gonfiabile può davvero risolvere i pomeriggi estivi di molti bambini. Ho visto anche mamme impossessarsi della struttura per prendere il sole in modo più fresco.

    Inoltre, per i più piccini (fino a 2 anni) può essere un modo per avvicinarsi all’acqua in piena sicurezza. Le piscine permettono un approccio graduale, molto divertente. Stimolano la voglia di giocare e se decorate con personaggi buffi sono estremamente rassicuranti.

    Poi per chi le mette in giardino c’è la possibilità di scegliere quelle coperte, con una sorta di tetto (guardate la galleria) per coprire il piccolo da sole. Oppure sono comode anche al mare. I bimbi possono giocare, sollevati dalla sabbia quando la mamma prende il sole e in acqua invece trovarsi in una struttura sicura, dove il genitore li può seguire senza la paura delle onde. Considerate poi un’ultima cosa, se i vostri figli sono troppo piccoli, braccioli e salvagente possono non essere il massimo.

    Dolcetto o scherzetto?