NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ghirlande primaverili fai da te da fare con i bambini [FOTO]

Ghirlande primaverili fai da te da fare con i bambini [FOTO]
da in Fai da te per bambini, Lavoretti bambini, Maestre
Ultimo aggiornamento:

    Ghirlande primaverili fai da te da fare con i bambini. Idee originali, soluzioni divertenti, decorazioni creative da fare insieme ai più piccoli, riutilizzando materiali di riciclo o qualunque cosa risulti adatta allo scopo. Carta, cartoncino, feltro e pannolenci, rami rubati al bosco, ovetti decorati, gallinelle e coniglietti, farfalle e altri insetti, non c’è limite alla creatività, specialmente in primavera. Ecco allora tante ghirlande primaverili fai da te da copiare.

    Ghirlanda-con-rami

    Qualche rametto di edera, colla a caldo e feltro, non serve altro per dare vita a una ghirlanda fai da te per bambini. Approfittate di una bella giornata di sole per fare una passeggiata nel bosco in loro compagnia. Raccogliete rami di edera in quantità, si arrampica sui tronchi ed è facile da togliere. Private i rami delle foglie e dipingeteli con colori acrilici appositi: rosa, turchese, giallo, bianco, ai vostri bimbi la scelta! Lasciate asciugare e iniziate a intrecciare i rami fra loro formando una corona circolare. Proseguite fino al raggiungimento dello spessore desiderato, fermando qua e là i rami con del fil di ferro sottile. E ora la fase decorativa: incollate sulla corona di rami ovetti, farfalle di carta, gallinelle e altre decorazioni a piacere, che potrete tranquillamente recuperare tra le cianfrusaglie degli anni passati. Voilà, la ghirlanda fai da te è pronta!

    GUARDA LE GHIRLANDE DI PASQUA FAI DA TE

    ghirlanda-di-carta

    Una corona di polistirolo, carta crespa colorata, decorazioni già pronte e voilà, non resta che mettersi all’opera. Rivestite la corona con carta crespa del colore preferito utilizzando colla a caldo, quindi applicate con la colla le decorazioni: insetti tipicamente primaverili come farfalle, coccinelle, bruchi e quant’altro vi stuzzichi la fantasia.

    Ma se preferite realizzarli con le vostre mani, disegnate le sagome su un cartoncino, ritagliatele e decoratele a piacere. Quindi incollatele sulla corona rivestita. Non resta che aggiungere un nastro sulla sommità della ghirlanda per poterla appendere ovunque preferiate.

    ghirlanda

    Una ghirlanda fai da te per bambini semplice e d’effetto che richiede l’impiego di lana colorata e di una corona di polistirolo. Rivestite la corona con il filato preferito, prediligete lana spessa, vi semplificherà l’operazione. Chiudete con uno o più nodi e iniziate a preparare le palline di lana decorative. Con filati di colori vivaci, tipicamente primaverili come verdino, rosa, giallino e lilla, create delle palline avvolgendo la lana su se stessa, chiudendo con un nodo e un pizzico di colla a caldo. Non tagliate il filo in eccesso sui nodi di chiusura, vi servirà per applicare le palline sulla ghirlanda, che andranno infatti annodate sulla corona. A lavoro terminato, aggiungete degli animaletti già pronti tra una pallina e l’altra: andranno bene gallinelle, bruchi, farfalle, coccinelle.

    GUARDA LE DECORAZIONI PRIMAVERILI FAI DA TE

    589

    Lavoretti dedicati alla primavera
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai da te per bambiniLavoretti bambiniMaestre
    PIÙ POPOLARI