Genitori moderni più severi

da , il

    13b4a6d16a8469fa

    I genitori moderni sono più severi. Della serie integerrimi mamme e papà crescono? Sembra proprio di sì, almeno stando ai risultati di un recente studio internazionale che ha fotografato la situazione delle famiglie in 19 nazioni differenti. Bando al permissivismo eccessivo, ai genitori amici del figli e alle mamme chiocce a tutti costi, via libera, invece, a regole ferree, controlli più rigidi e punizioni più severe.

    La nuova generazione di genitori è caratterizzata, nella maggior parte dei casi, da coppie di mamme e papà più severi. Genitori che più che proteggere i figli a ogni costo, li vogliono mettere in condizioni di affrontare la vita da soli, con il giusto bagaglio di educazione, regole e limiti. Sì, perché il permissivismo delle mamme e dei papà amiconi dei figli sembra essere definitivamente passato di moda in favore di un’educazione più rigida, fatta di regole da rispettare.

    A tracciare i contorni di questa nuova realtà genitoriale è stato uno studio internazionale, realizzato da Viacom e Nickelodeon. Uno studio condotto in 19 nazioni sparse per il mondo, prendendo in esame un campione di 200 famiglie, con prole di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, in ciascun Paese.

    Mamme e papà sempre più autoritari che amichevoli, quindi. Mamme e papà che impongono più regole e divieti, che comminano più punizioni e che esercitano un controllo più stringente sui propri figli. Secondo i risultati dello studio, in particolare, 8 genitori su 10 vorrebbero una prole fortemente indipendente, ma non per questo libera di fare ciò che vuole, anzi. L’indipendenza, secondo i genitori di oggi, si conquista proprio a colpi di disciplina e limiti.

    SCOPRI COME GESTIRE AL MEGLIO LA FASE DEI NO NELL’EDUCAZIONE DEI BAMBINI