Foto divertenti bambini: il calendario del “Miglior padre al mondo” [FOTO]

da , il

    Cosa c’è di più tenero delle foto di bambini con i loro papà? Divertenti, buffe, oppure delicate e soffuse di sentimento, queste immagini ci commuovono ancor più di quelle che ritraggono insieme mamme e bebè. Sarà che il contrasto tra l’innocenza e la vulnerabilità dei bambini, e l’aspetto spesso un po’ “rude” dei padri, il loro frequente impaccio nel tenerli in braccio, e la maggiore difficoltà ad esprimere il sentimento d’amore infinito che li lega alle loro creature ci fa apparire queste fotografie come ancora più emblematiche ed emozionanti. Ma non tutti i papà sono uguali, naturalmente. Alcuni sembrano nati per accudire teneri pargoletti, altri fanno più fatica a calarsi nel ruolo paterno, ma di tutti le mamme apprezzano senza dubbio la buona volontà. Del resto, il papà perfetto non esiste… giusto?

    Un padre qualunque, un padre che vorrebbe essere un supereroe per i suoi bambini, ma che invece finisce per combinare sempre qualche guaio… quanti ne conosciamo così? Magari è proprio l’uomo che abbiamo al nostro fianco, un po’ imbranato, a volte pasticcione, con un tempismo imbarazzante e quello sguardo da cucciolone, quando guarda il proprio bimbo, che fa dimenticare ogni errore, ogni mancanza. Vi ci riconoscete?

    Ebbene, in questo ritratto si è sicuramente riconosciuto un papà americano con un gran senso dell’umorismo (all’inglese, ma che capiamo alla perfezione anche noi latini), il quale ha voluto autocelebrarsi in qualità di “miglior papà del mondo”, ben sapendo di non poterlo essere… Insomma, si è preso in giro bonariamente, in un modo originalissimo e davvero molto divertente, tanto lo che vogliamo condividere con voi, amici e lettori di Mamma PF. Stiamo parlando di Dave Engledow, un papà non più giovanissimo, barbuto e occhialuto, che abita nello Stato USA del Maryland, e che, come tutti i padri del mondo, o quasi, è innamorato della sua piccolina, una pargoletta bionda bellissima.

    E così, per esorcizzare il suo timore di non essere all’altezza del delicato ruolo genitoriale, ha ben pensato di ritrarre se stesso e la sua bimba in una serie di foto, 15 per la precisione. Scatti divertentissimi, in cui Dave è raffigurato in situazioni che farebbero tremare le vene ai polsi di qualunque genitore, opportunamente usati per farne un calendario dall’eloquente nonché ironico titolo: “Il miglior padre al mondo”, per l’anno 2012.

    Realizzato per gioco, alla buona, e immesso sul web, quest’opera dell’ingegno paterno ha avuto un successo inatteso, diventando subito sold out. E così, il buon Dave, che forse non sarà diventato un papà migliore, ma sicuramente più famoso e più ricco di prima sì, ha deciso di ritentare per l’anno prossimo. In attesa, noi vi facciamo divertire con l’opera prima. Date un’occhiata alla nostra fotogallery e… sorridete!

    Dolcetto o scherzetto?