Festa della mamma 2010: le poesie più belle

da , il

    La festa della mamma si avvicina e noi vi vogliamo proporre alcune poesie e filastrocche da dedicare alla persona più importante. Quella della mamma è una festa molto sentita e che tutti amano festeggiare magari con un gesto verso che sta peggio di noi. Canzoni, poesie, lavoretti e sorprese saranno all’ordine del giorno e i vostri piccoli si divertiranno un mondo nel vedere i vostri occhi accesi di gioia e stupore.

    Una casa senza mamma

    Una casa senza mamma

    E’ come un fuoco senza fiamma,

    Dove la mamma c’è

    Il bimbo è picciol re

    La bimba è reginella

    La casa è sempre bella.

    Poesia per la mamma

    Mamma è il giorno della tua festa

    Ti vorrei mettere una corona in testa

    Regina vorrei farti

    Brillanti ed oro vorrei donarti

    Ma non ho questo fiore

    Accettalo

    E’ il dono del mio cuore!

    O dolce nome

    O dolce nome della mamma mia,

    nome che in fondo al mio cuore

    sta scolpito.

    Il tuo nome è

    più profondo del mare,

    del cielo e di ogni immensità

    Mammina guarda una stella!

    Mammina guarda una stella!

    Non sembra un fiore lassù?

    Pur ce n’è una più bella

    mamma cara sei tu!

    Guarda che cielo turchino!

    È così grande!

    Ma c’è più grande nel cuoricino,

    l’amore che sento per te!

    È più profondo del mare,

    ed al Signore per me

    non chiederò che restare

    tutta la vita con te.