Festa del papà: lavoretti scuola primaria [FOTO]

da , il

    Festa del papà, che lavoretti scegliere per festeggiare a dovere l’uomo di casa? Per i bambini della scuola primaria, che hanno confidenza con colori e cartoncino, colla e tecniche di decorazione, basilari ma interessanti, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta. Ecco qualche idea facile da realizzare, ma dall’impatto garantito, per stupire con “effetti speciali” i papà il 19 marzo.

    Il disco orario fai da te

    il disco orario per la festa del papa

    Per i papà che passano tanto tempo in auto, perché non creare un compagno di viaggio un po’ speciale? A colpi di creatività, carta e un po’ di fantasia, per esempio, si può realizzare uno splendido disco orario fai da te, da personalizzare e decorare a piacere.

    L’occorrente: cartoncino bianco; pastelli e pennarelli colorati; una matita; un gancetto piatto metallico; un vecchio disco orario (da utilizzare o da copiare); forbici; colla vinilica.

    Come fare: prendere due fogli di cartoncino bianco, ritagliandoli della stessa dimensione; disegnare la sagoma di un automobile con la matita e ritagliare lungo i bordi; completare l’immagine con pastelli e pennarelli, per poi disegnare una fessura nel disegno (da cui far spuntare i numeri del disco orario). Dietro alla fessura, tra i due fogli di cartoncino, posizionare il disco orario (riciclato o fatto ex novo), fissandolo al foglio più esterno con il gancetto metallico. Completare il tutto sovrapponendo il secondo foglio e fissando con un po’ di colla vinilica sui bordi.

    TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLA FESTA DEL PAPA’

    Un bel portachiavi

    Portachiavi fai da te

    Gli uomini non utilizzano e non amano molto accessori e dettagli “inutili”. Il portachiavi, però, è, più che un vezzo, una necessità e, quindi, anche i papà lo utilizzano. Con un po’ di feltro, si può creare un magnifico portachiavi fai da te.

    L’occorrente: feltro colorato; colla per tessuti; matita; taglierina; un anello metallico da portachiavi; un cordino colorato.

    Come fare: disegnare sul feltro colorato la sagoma dell’immagine preferita e, per dare spesso e bidimensionalità al disegno, sovrapporre più strati di feltro, dello stesso colore o di colori diversi, per poi ritagliarlo, con l’aiuto della taglierina, lungo i bordi tracciati a matita. Incollare tutti gli strati con la colla per tessuti e, al centro fissare anche un lembo del cordoncino; l’altra estremità, invece, verrò agganciata all’anello metallico e il portachiavi è pronto da regalare al papà. Per dare un tocco ancora più personale al lavoretto, inoltre, si può aggiungere un’iniziale sulla superficie in feltro, o un piccolo messaggio affettuoso, una frase o una poesia da dedicare al papà, utilizzando un pennarello colorato.