Festa del papà: i lavoretti fai da te per i bambini [FOTO]

Festa del papà: i lavoretti fai da te per i bambini [FOTO]
da in Festa del Papà, Lavoretti bambini, Maestre
Ultimo aggiornamento:

    Vi proponiamo alcuni lavoretti fai da te per i bambini per la Festa del papà da cui trarre ispirazione. Un portapenne, una cravatta, un disegno e magari anche una poesia, sono davvero tantissime le idee per lui. I bambini probabilmente si saranno già cimentati nella preparazione di piccoli pensierini fatti con le loro manine per far felice il proprio genitore. Tuttavia, dato che i lavoretti manuali sono sempre quelli che danno maggior soddisfazione, vi vogliamo suggerire qualche idea per doni economici, facili da realizzare e bellissimi. Tra le varie proposte troviamo anche il classico portapenne, un accessorio indispensabile, che il papà lavori in un ufficio o meno, dato che un contenitore dove riporre penne, matite e quant’altro serve sempre, da realizzare con strumenti che probabilmente avete già in casa.

    Portapenne Carta ondulata

    “Ingrediente” principale, chiamiamolo così, è la carta ondulata, proprio quel cartoncino che si usa per imballare oggetti fragili, e di cui sicuramente conservate almeno un foglio, nascosto in qualche cassetto della casa. E’ perfetto proprio quello color “carta da pacchi”, se ne trovano rotoli facilmente in tutte le cartolerie. Vediamo cos’altro ci serve e come possiamo creare un bel portapenne in 10 minuti, per rallegrare la scrivania di papà.

    Materiale occorrente:

    Carta ondulata
    Nastro adesivo
    Forbici
    Il coperchio di un barattolo (marmellata, ad esempio)
    Puntine colorate grandi

    Prendete la vostra carta ondulata e tagliatene una striscia della larghezza di 12-15 cm circa. Arrotolatela a mo’ di cilindro attorno al tappo del barattolo e fissatene le estremità con lo scotch. Ora spingete in basso il coperchio, in modo che costituisca la base del vostro portapenne, attaccandolo per bene con dell’altro nastro adesivo. Ora usate le puntine colorate e componete la scritta papà, con tanto di accento. Prima di donarlo al destinatario, fate un bel pacchetto con della carta colorata da regali e un bel fiocco rosso, e, se volete, un bel bigliettino d’auguri con una poesia da dedicare. Semplice e grazioso!

    magliette con impronte

    La maglietta con le impronte è un dono divertente, facilissimo da realizzare e anche utile: il papà la potrà indossare nei momenti di relax a casa o quando va in palestra.

    Materiale occorrente:

    Una maglietta
    Pittura per tessuto o pennarello per tessuto.
    Un cuscino ricoperto da un foglio di plastica

    Per prima cosa appoggiate la maglietta sul cuscino ricoperto con cura. Con la pittura atossica pennellate il palmo delle mani del vostro bambino, cambiando anche colore, e lasciate che liberi la sua fantasia imprimendo le impronte delle mani sulla stoffa. Lasciate asciugare bene.

    cravatta dipinta a mano

    La cravatta personalizzata è un lavoretto classico della Festa del Papà, ideale per tutti.

    Materiale occorrente:

    Una cravatta bianca
    Pennarelli per tessuto

    Per prima cosa dovrete disegnare il motivo da colorare poi sulla cravatta.

    Con i pennarelli, colorate poi gli spazi, non dimenticando di stirare la cravatta per fissare i colori. Confezionatela in un bel pacchettino per il vostro papà. Si tratta di un regalo davvero carino e che piacerà molto: ovviamente se il papà ha uno stile molto classico potrà anche non indossare la cravatta, per evitare di rovinarla e conservarla così per sempre!

    cornice festa del papà

    La cornice fai da te è un altro regalo classico per la Festa del papà, ma ha il vantaggio di poter essere personalizzata a piacere, rendendola molto originale. Potete utilizzare un pezzo di cartone rettangolare e colorarlo con le tempere. Lasciatelo asciugare e collocateci al centro una fotografia di papà, incollatela e procedete con la realizzazione delle decorazioni circostanti. Come farle? Con qualunque oggetto di riciclo che vi piaccia: bottoni, tappi, etichette, fili di lana e così via. Per applicarli bene vi consigliamo di ricorrere alla colla a caldo che assicura una tenuta migliore. Potete anche alternare oggetti diversi, magari di colori diversi, in modo da creare un collage vivace. Altrimenti puntate sull’effetto monocromatico!
    (Photocredit: boogiewipes)

    martello colorato

    Se papà si dedica spesso al bricolage, perché non portare un tocco di colore nel suo mondo fai da te? I martelli colorati sono un regalo originale e davvero unico.

    Vi occorrono:

    - martello con manico di legno
    - carta vetrata
    - vernici per legno
    - protettivo trasparente
    - pennello

    Levigate il manico di legno con la carta vetrata, prendete la vernice del colore prescelto e spennellate il manico con il pennellino. Lasciate asciugare il martello e procedete verniciando la parte sottostante del manico. A questo punto, una volta assciugato, passate il protettivo trasparente. Un consiglio? Scegliete un colore che piaccia molto a papà e se non lo conoscete, indagate facendogli qualche domanda trabocchetto. Volendo, se ve la sentite, potete personalizzare il martello con due colori diversi, alternandoli sul manico con l’aiuto del nastro adesivo di carta. In questo caso bisogna applicare delle strisce di scotch sul manico e dare una prima mano di vernice colorata. Dopodiché le strisce vanno rimosse e applicate sulle parti già dipinte, in modo da non rovinarle. Ora si passa una mano di vernice dell’altro colore e si lascia asciugare. Alla fine si rimuovono le strisce di scotch e voilà, martello a strisce pronto! (Photocredit: thejunior)

    1038

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festa del PapàLavoretti bambiniMaestre

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI