Farfalle di carta fai da te da realizzare con i bambini [FOTO]

Farfalle di carta fai da te da realizzare con i bambini [FOTO]
da in Fai da te per bambini, Lavoretti bambini, Maestre
Ultimo aggiornamento:

    Farfalle di carta fai da te da realizzare con i bambini, tante idee da cui trarre ispirazione per divertirsi con i piccini riciclando pezzetti di carta. Un materiale semplice, di uso comune, che tutti abbiamo in casa, da reinventare a piacimento per dare vita a farfalle fai da te variopinte, insetti tipicamente primaverili che abbelliranno la cameretta con una ventata di freschezza. Con un pizzico di fantasia e un po’ di pratica, le farfalle di carta prenderanno vita come per magia. Pronti a sbizzarrire la fantasia?

    Farfalle-di-carta

    Basta poco per dare vita a farfalle variopinte da applicare sulle finestre della cameretta. Fogli di carta colorati, matita, forbici e nastro adesivo, quanto basta per creare delle decorazioni originali. Tracciate sulla carta sagome di farfalle differenti, ritagliatele con le forbici e applicatele alla finestra con un pezzetto di nastro adesivo. Volendo, è possibile renderle più realistiche piegando leggermente le ali l’una verso l’altra.

    GUARDA I LAVORETTI CON IL PONGO PER BAMBINI

    farfalla-con-rotoli-di-carta-igienica

    Il cartoncino dei comuni rotoli di carta igienica può essere riciclato per creare farfalle decorative fai da te. Ritagliate un rettangolo da un cartoncino di colore a scelta, quindi rivestite il rotolo con il cartoncino, infine aggiungete gli occhietti ballerini e le antenne, realizzabili con 2 forcine. Ora non resta che realizzare le ali adoperando un cartoncino colorato, su cui disegnarle con una matita. Ritagliatele, decoratele a piacere e incollatele ai lati del rotolo.

    ghirlande-fai-da-te

    Con le farfalle ritagliate su carta colorata sarà facile dare vita a una ghirlanda variopinta handmade, ideale per decorare la cameretta. Ritagliate le farfalle di carta e realizzate su ciascuna un piccolo foro, dove farete passare un filo per poterle appendere. In alternativa incollate il filo sul retro di ogni farfalla con un pezzetto di nastro. Satarà a voi scegliere il colore delle farfalle puntando su un effetto monocromatico o variopinto, a seconda dei gusti. La ghirlanda impreziosirà la porta d’ingresso, la testata del letto o perché no, le finestre. Sarà un gioco da ragazzi appenderla ovunque preferiate!

    GUARDA I LAVORETTI SULLA PRIMAVERA PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai da te per bambiniLavoretti bambiniMaestre

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI