NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Estate e alimentazione bambini: 5 cose da sapere

Estate e alimentazione bambini: 5 cose da sapere
da in Alimentazione bambini, Bambini, Estate con i bambini, Figli
Ultimo aggiornamento:
    Estate e alimentazione bambini: 5 cose da sapere

    Con l’arrivo dell’estate, anche l’alimentazione dei bambini cambia. La bella stagione è sinonimo di relax e divertimento ma anche di caldo e afa. Queste condizioni climatiche influenzano il nostro corpo e in particolar modo quello dei bambini, che hanno meno appetito e faticano ad avere un’alimentazione regolare. Ecco allora 5 consigli da sapere, per affrontare l’estate nel migliore dei modi.

    colazione

    In estate i bambini vanno a dormire più tardi e quindi si svegliano tardi anche la mattina. Non fategli perdere però l’abitudine della colazione, che è uno dei pasti più importanti della giornata. Abituate i bambini a bere latte e a mangiare yogurt, prodotti da forno, marmellata o frutta, per iniziare la giornata in modo sano.

    frutta

    La frutta e la verdura, soprattutto durante la stagione estiva, non devono mai mancare. La verdura dev’essere consumata cruda o cotta al vapore, mentre la frutta va mangiata cruda, con la buccia. Ovviamente, se i vostri bambini non ne vogliono proprio sapere, potreste proporgliele in un modo più accattivante, preparando magari delle macedonie colorate o degli spiedini di frutta.

    pesce

    Il pesce e la carni bianche sono i privilegiati della stagione estiva. Il pesce è ricco di omega 3 mentre le carni bianche, ossia pollo, tacchino e coniglio, sono meno grasse quindi più digeribili. Insaporite questi alimenti con erbe aromatiche e spezie ed evitate le fritture.

    ffrullati

    L’unico modo per dissetare i bambini è quello di assumere acqua. Sono ammesse anche le bevande non gassate, purchè preparate in casa: thè freddo con poco zucchero, spremute di agrumi, frullati freschi con frutta di stagione dissetano e hanno un alto contenuto di vitamine.

    merenda

    In estate è consigliato diminuire le porzioni dei pasti, distribuendo l’apporto calorico nel corso della giornata. Gli spuntini sono quindi molto importanti in questo periodo dell’anno e dovranno essere fatti uno a metà mattinata e uno a metà pomeriggio. La merenda per bambini estiva ideale è la frutta o gli yogurt ma sono concessi, 2 o 3 volte alla settimana, anche i gelati, preferibilmente alla frutta.

    604

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione bambiniBambiniEstate con i bambiniFigli
    PIÙ POPOLARI