Esami di maturità 2011, manabili in striscia per copiare

da , il

    maturita 2011 vietato copiare

    Quanti sono i ragazzi che per gli esami di maturità stanno pensando di copiare? Un’esagerazione. È un’idea che accarezza il pensiero un po’ a tutti. Bigliettini nascosti ovunque, formule matematiche scritte sulle scarpe o sulle braccia, vocabolari pieni di bigini e poi cinture porta-biglietti. Ora per gli studenti c’è un aiuto in più. Si chiama Furbix ed è la collana di manuali tascabili in strisce super sottili, con centinaia di pagine stampate in caratteri minuti. Insomma, un vecchio metodo ha trovato una nuova vita. Cosa ci fate che sarà questo l’oggetto più gettonato dai maturandi?

    Non nasce ovviamente come suggeritore, ma la struttura leggera fa subito venire in mente questa soluzione. Il manabile è molto utile anche per ripassare e chissà che le strisce non siano arrotolate e inserite nei pantaloni.

    Questa collana sta avendo un successo incredibile, anche perché raccoglie ben 20 titoli diversi. Non so ragazzi ora tocca a voi decidere se affidarvi alla “provvidenza” o mettervi a studiare. La cosa migliore è lavorare per gradi ora pensate alle prove scritte.

    La prima prova, come sappiamo, è il 22 giugno. Mancano solo due settimane. Purtroppo non si può partire dall’idea di fare i furbi, anzi i furbix, perché qualcosa potrebbe andare male. Meglio darci dentro con lo studio ed essere un po’ fatalisti. Per citare Vasco Rossi, “La fortuna aiuta gli audaci…”, credo che mettersi con impegno sui libri sia l’unico gesto di coraggio.