Donna incinta 6 volte in 5 anni, nonostante l’uso di contraccettivi

da , il

    gemma potter gravidanza

    Ha 23 anni ed è rimasta incinta sei volte in cinque anni, nonostante l’uso dei contraccettivi. Ha provato qualsiasi cosa ci fosse in commercio, ma nulla ha avuto effetto. Si chiama Gemma Potter e la vedete nella foto con due bambine. In realtà i figli sono tre: Shuan di 4 anni, Jessica di tre e Sophie di due. È in attesa del quarto figlio, dopo aver superato anche due gravidanze fallite. È davvero una storia stranissima e i primi a essere sconvolti sono i medici, che non riescono a trovare una spiegazione.

    Gemma è sposata con Glenn, padre dei suoi figli, e da settembre a oggi, hanno avuto solo tre rapporti sessuali, proprio per il timore di restare incinta. Infatti, così è stato. La cicogna ha bussato di nuovo alla porta di casa. “Questo ha colpito la nostra vita sessuale. Trovo difficile essere intima solo perché io continuo a pensare di rimanere incinta”.

    Nel 2006, quando ha conosciuto suo marito, Gemma stava prendendo la pillola. Dopo tre mesi ha concepito la prima bambina, è rimasta incinta della seconda mentre stava dando alla luce Shuan. È passata così alla spirale. Ma è rimasta di nuovo gravida. Stavolta però ha avuto un aborto spontaneo. A quel punto le hanno prescritto un’iniezione contraccettiva, somministrata ogni 12 settimane e sicura al 99 percento, ma poi è arrivata Sophie.

    Il quarto step è stato l’impianto contraccettivo e, ovviamente, è rimasta di nuovo incinta, per poi abortire all’undicesima settimana. Quest’anno ha ripreso la pillola e ora è in attesa di due mesi. “Amo i miei figli, ma non ne voglio più. Purtroppo l’aborto non è una possibilità per noi, è una cosa su cui non siamo d’accordo”.