Dolci di Halloween: le ricette per i bambini

da , il

    Se c’è una cosa che rende Halloween una Festa davvero speciale, sono i dolci. Ricette tutto sommato semplici da preparare, più che altro biscotti e cupcakes, che però diventano uniche e irresistibili grazie alle decorazioni in perfetto tema “horror”. La notte delle streghe, che cade la vigilia di Ognissanti tra il 31 ottobre e il 1° novembre, si avvicina, con il suo fantastico immaginario macabro e terrificante fatto di zucche mostruosamente intagliate, scheletri, ragni, fantasmi, gatti neri e chi più ne ha, più ne metta. I bambini vanno matti per questi soggetti paurosi, e figuriamoci se se li ritrovano sui dolcetti della merenda… ! Ecco perché abbiamo pensato di proporvi alcune semplici ricette di Halloween, perfette per rendere “mostruosamente” indimenticabile una festicciola in tema o per concludere degnamente una cena da brivido. Vediamole!

    Cupcakes alla carota

    Partiamo dei cupcakes, o muffins, se preferite, alla carota, con decorazioni “mostruose” in perfetto stile “horror”. Vediamo cosa ci serve per prepararle.

    Ingredienti per la base di 12 cupcakes:

    • 50 g di farina di mandorle
    • 50 g di olio di mais
    • 50 g di latte
    • 150 g di farina setacciata
    • 125 g di zucchero
    • 150 g di carote grattugiate
    • 1 uovo intero
    • ½ bustina di lievito per dolci
    • Vanillina
    • 12 pirottini di carta
    Ingredienti per la glassa:
    • 1 albume
    • 200 g di zucchero a velo
    • Succo d’arancia
    • Colorante alimentare arancione
    Ingredienti per la decorazione:
    • Cioccolato fondente
    • Stampini di Halloween per dolci

    Preparazione:

    Innanzi tutto, mescolate insieme fino a creare un composto omogeneo gli ingredienti per la base delle cupcakes, versate nei pirottini di carta e infornate per 25 minuti a forno caldo (180°). Nel frattempo, preparate la glassa, in questo modo. Mescolate l’albume con il succo d’arancia e unitevi gradualmente lo zucchero a velo, completate con le gocce di colorante arancione, continuando sempre a mescolare finché la glassa non appaia liscia e brillante. Ora preparate le decorazioni (a forma di ragni, pipistrelli, cappelli di strega, fantasmini… sbizzarritevi nella scelta) fondendo prima il cioccolato a bagnomaria, e poi colandolo negli stampi avendo cura di posizionare sotto la carta forno. Una volta che il cioccolato si sia rappreso, mettete gli stampini in frigo. Ora potete glassare le cupcakes, che nel frattempo saranno uscite belle fragranti e gonfie dal forno. Una volta tiepide, con l’aiuto di una spatola di legno e un coltello e lama piatta ricopritele con la glassa arancione nel modo più uniforme possibile, eliminando le eccedenze. Quando anche le decorazioni saranno diventate ben dure in frigo, estraetele con attenzione dagli stampini e applicatele alle cupcakes sulla glassa ancora morbida. Vedrete che successone!

    Cupcakes “mostruose”

    Ingredienti per 12 cupcakes:

    • 200 g di burro
    • 200 g di zucchero semolato
    • 180 g di farina
    • 30 g di cacao amaro in polvere
    • 3 uova
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 80 ml di latte

    Per la crema di zucchero:

    • 4 albumi
    • 250 g di zucchero
    • 2 cucchiai di olio di semi

    Preparazione:

    La prima cosa da fare sarà setacciare la farina con il cacao e un poco di lievito. A parte dovrete poi mescolare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e unite le uova una alla volta con un cucchiaio di farina, sempre mescolando unite anche il latte. Ora dovrete versare il composto in 12 stampini per muffin, senza dimenticare i pirottini di carta a tema e infornate per 20 minuti a 180°C. Ora potete preparare la crema golosa per ricoprire i cupcakes. Unite tutti gli ingredienti in una bacinella inserita in una acqua bollente a bagnomaria. Ora sbattete bene gli albumi con una frusta e togliete il composto dalla pentola passandolo nel mixer fino a quando la glassa è più solida. Con un sàc-a-poche guarnite i vostri cupcakes e decorate con delle figurine in zucchero ovviamente ispirate alla festa di Halloween!

    Muffins “fantasmini”

    Ingredienti :

    • 150 g di farina
    • 1 pizzico di sale
    • 40 g di zucchero
    • 50 g di burro
    • Mezza bustina di lievito
    • 1 uovo
    • 50 ml di latte
    • Marshmallow fondant bianco Cioccolato da sciogliere

    Ingredienti per il marshmallow fondant:

    • 200 g di marshmallows
    • 370 g di zucchero a velo
    • 5 cucchiai di acqua
    • Coloranti alimentari vari

    Preparazione:

    Per prima cosa prepariamo il marshmallow fondant, perfetto per tutte le vostre decorazioni. Fate sciogliete le caramelle, preferibilmente bianche, a bagnomaria con 5 cucchiai di acqua. Mescolando aggiungete anche 170 g di zucchero a velo. Impastate il marshmallow con il resto dello zucchero a velo fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo e avvolgetelo nella pellicola trasparente lasciandolo riposare almeno 24 ore prima di utilizzarlo. Per colorare, se volete, utilizzate dei coloranti alimentari. Per i muffin invece mescolate farina, zucchero, lievito e sale e a parte le uova, latte e burro fuso. Mescolate tutti gli ingredienti e, una volta inseriti i pirottini negli stampi, riempiteli, non completamente con l’impasto. Infornate a 210°C per circa 15 minuti. Stendete il marshmallow formando dei cerchi che serviranno per creare il vostro fantasmino: bucateli per formare gli occhi, o aggiungete i dettagli che volete e sistemate sopra al muffin.

    Tombe di brownies

    Ingredienti:

    • 100 g di cacao amaro in polvere
    • 60 g di burro
    • 200 g di zucchero
    • 1 bustina di essenza di vaniglia
    • 2 uova fresche
    • 100 g di farina tipo 00
    • 100 g di noci (o 200 di pistacchi)
    • 2 cucchiai di zucchero a velo
    • Sale q.b.
    • Cioccolato al latte: 200 g
    • Glassa bianca: q.b.
    • Caramelle a perline arancioni: q.b.

    Preparazione:

    Per prima cosa fate sciogliere il burro a bagnomaria e unitelo al cacao senza grumi; unite anche le uova e infine unite farina, zucchero, essenza di vaniglia e un pizzico di sale. Impastate bene e nel frattempo spezzate grossolanamente le noci (o i pistacchi) e aggiungetele al resto. Spianate l’impasto su una teglia e fate cuocere a 150 gradi per 30 minuti. Una volta raffreddati, tagliate i brownies a forma di bara e nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria coprendo i brownies con questa crema. Fateli asciugare e con la glassa bianca decorate a piacere le piccole bare.