Disegni da colorare per la festa della donna [FOTO]

da , il

    Disegni da colorare per la festa della donna? Immagini da scovare in rete, stampare, colorare, decorare e impreziosire con mille dettagli per fare un regalo davvero unico alle donne più importanti, come la mamma o la nonna, le sorelle o le zie? Ecco qualche consiglio utile per realizzare il lavoretto a colpi di fantasia più azzeccato possibile, per scegliere i disegni giusti e renderli unici.

    Scegliere i disegni per la festa della donna

    Si fa presto a dire disegni per la festa della donna. Che soggetto scegliere? E che colori utilizzare poi? Due le opzioni principali e altrettante le strategie da seguire. Si può optare per un classico, cioè la mimosa o un mazzo di mimose, da colorare in modo sobrio e senza troppe variazioni sul tema, utilizzando il giallo per i fiori e il verde per le foglie, magari osando con qualche sfumatura di verde e qualche ombreggiatura con il giallo più scuro.

    Oppure si può spaziare con soggetti in linea con la festa, ma non strettamente correlati all’immaginario collettivo legato all’8 marzo: un bel mazzo di fiori, rose o tulipani, per esempio; vasi floreali rigogliosi, da colorare senza porre troppi limiti alla fantasia cromatica; donne sorridenti o scenette divertenti di bimbi che omaggiano mamme e nonne con fiori e regali. Ecco solo alcune delle idee meno scontate per il disegno da stampare e colorare e rendere un vero e proprio regalo per le donne del cuore da festeggiare in occasione dell’8 marzo.

    Completare e impreziosire i disegni

    Trovato il disegno, scelto il soggetto e stampato, preferibilmente su un cartoncino, si è solo a metà dell’opera. Il segreto del successo, o di chi almeno prova a raggiungerlo, a questo punto, sta tutto nella scelta dei colori, che dovrebbero essere in linea con il disegno scelto. Meglio i pastelli, magari rifiniti con pennarelli e pennarellini oppure gli acquerelli, che garantiscono atmosfere più sfumate e un tocco da artista che non guasta mai.

    Poi, si possono aggiungere frasi o poesie al disegno, per dare al tutto un tocco ancora più speciale e unico. Per le amanti della luce e dei brillantini, poi, si possono aggiungere dettagli preziosi, come strass e glitter, da incollare ai bordi del foglio di cartoncino, per esempio, o per mettere in evidenza qualche dettaglio del disegno (realizzando una collana alla donna protagonista dell’immagine, per esempio).

    Per completare il tutto, poi, si può riporre il disegno in una busta trasparente, da chiudere, come una sorta di pacchetto regalo, con un bel nastro in tinta.

    SCOPRI LE CARTOLINE DA STAMPARE PER LA FESTA DELLA DONNA

    Dolcetto o scherzetto?