Denti bambini, i 10 alimenti più dannosi per la loro salute

L’Aidi, Associazione Igienisti dentali italiani, ha stilato una classifica dei 10 alimenti più nocivi per la salute dentale dei bambini, come cibi zuccherati ma anche acidi.

da , il

    La salute dei denti dei nostri bambini è fondamentale, e per mantenerla, è necessario iniziare a curare l’igiene dentale fin da subito, da quando spuntano i dentini da latte. Anche le prime visite dal dentista odontoiatra dovrebbero essere programmate abbastanza precocemente, intorno ai 3-4 anni di età. Il medico si renderà conto se lo sviluppo delle arcate dentali sta procedendo bene, se la bocca appare ben conformata, e soprattutto se ci sono interventi possibili per garantire al piccolo una dentatura sana una volta che arriveranno i denti permanenti. Successivamente, i controlli andranno effettuati almeno 2 volte all’anno. I genitori, dal canto loro, devono stare molto attenti ai cibi che i loro bimbi si mettono in bocca.

    1) Frutta e succhi di frutta

    Frutta, succhi e polpe di frutta (soprattutto se dolcificati con saccarosio) sono assai nocivi e cariogeni. Ovviamente la frutta fa bene e va consumata ogni giorno ma sempre senza esagerare: da evitare invece i succhi addizionati con zucchero.

    2) Bevande zuccherate

    Bevande zuccherate acide e gassate (tutte le cole, l’aranciata, la gazzosa e la limonata) sarebbero da evitare totalmente: sempre senza esagerare, molto meglio un bicchiere di latte o una semplice spremuta d’arancia.

    3) Soft drinks

    Bevande dolci , zuccherate con con malto tutti i soft-drinks possono causare la carie e a lungo andare dare dei problemi ai denti. I bambini, per essere idratati, dovrebbero consumare soprattutto latte ed acqua.

    4) Zucchero e miele

    Zucchero o miele , da soli e aggiunti a cibi e bevande per dolcificarli sono davvero nocivi. Molto pericolosa anche l’abitudine di aggiungere del miele sul ciuccio per farlo prendere più volentieri al bambino: in questo modo si crea una dipendenza difficile da fermare.

    5) Nutella&co

    Gelatine, confetture alla frutta, miele e creme dolci come la Nutella andrebbero bandite. Per merenda i piccoli dovrebbero consumare dello yogurt naturale, semplicemente con l’aggiunta di qualche fetta di frutta fresca.

    6) Caramelle

    Caramelle e dolcetti da succhiare o sgranocchiare, come i lecca-lecca e il torrone sono pericolosi sia per la loro consistenza dura ma anche per lo zucchero che contengono. Evitate quindi di proporle ai piccoli se non in casi e situazioni eccezionali.

    7) Cioccolato

    Cioccolato al latte, specialmente al latte e arricchito con creme, e derivati è ricco di zuccheri, deleteri per i denti. Molto meglio un piccolo pezzo di cioccolato fondete puro.

    8 ) Sciroppi

    Sciroppi e altri medicinali pediatrici con aggiunta di zucchero possono portare carie. Se per motivi di salute i vostri bambini devono consumare spesso queste medicine, sceglie delle versioni senza l’aggiunta di zucchero.

    9) Merendine

    Alimenti confezionati dolci come le classiche merendine e i vari snack. Le merendine andrebbero evitate sempre, anche per una dieta equilibrata, soprattutto nei primi anni di vita. Molto meglio una torta fatta in casa con poco zucchero e poco burro.

    10) Cibi acidi

    Alimenti molto acidi, soprattutto frutti come agrumi, uva, fragola, pomodori ecc. Chiaramente gli effetti dannosi sono visibili sono con un consumo esagerato di questi alimenti che comunque fanno molto bene in una dieta equilibrata.

    Gli alimenti più dannosi per i dentini

    Sappiamo che lo zucchero, tutti i cibi dolci, sono nemici dei denti, principali responsabili della carie, ma ci sono anche altri alimenti che i bambini dovrebbero consumare meno di frequente di quanto in genere non facciano. Inoltre, non sempre dopo aver mangiato caramelle o bevuto bibite zuccherate, il bimbo si lava i denti, anche se, correttamente, questa operazione dovrebbe essere espletata non prima di 25-30 minuti dopo aver consumato cibi o bevande dolci e acide contemporaneamente. Anche nel caso di assunzione di sciroppi o farmaci zuccherati, il piccolo dovrebbe sciacquarsi la bocca. Ma vediamo nel dettaglio la lista dei 10 alimenti più nocivi in assoluto per l’integrità dentale, stilata dai Medici dell’AIDI (Associazione Igienisti dentali italiani). Scorrendo la lista si trovano molti cibi che i bambini consumano ogni giorno, spesso più volte al giorno, per questo sarebbe importante cercare, almeno in casa, di limitarne l’acquisto e soprattutto l’accessibilità da parte dei più piccini.

    Dolcetto o scherzetto?