Costume da leone fai da te per bambini: le idee più belle [FOTO]

da , il

    Ecco le idee più belle per realizzare un costume da leone fai da te per bambini. A Carnevale gli animali vanno di moda e il leone, in quanto Re della Foresta, è uno dei grandi protagonisti di questo periodo. Declinato in chiave femminile o maschile, il costume da leone fa un figurone. Completato da un make up su misura, conquista grandi e piccini. Scopriamo come realizzarlo con il fai da te passo passo.

    Costume per bambini fai da te

    Il modo più semplice per realizzare un costume da leone basta acquistare una maglia e un pantalone marrone o giallo e personalizzarli con alcuni dettagli. Una volta selezionato il completo, che nel caso dei maschietti potrebbe essere una semplice tuta e per le femminucce un vestitino con gonna delle stesse tonalità, serviranno guanti dello stesso colore, gommapiuma e un pezzo di stoffa marrone.

    Se non trovi i guanti puoi sempre realizzarli con della stoffa. Con il pezzo marrone andrai a creare la coda del leone. E’ sufficiente creare una striscia lunga e riempirla con gommapiuma o cotone, aggiungendo infine dei finti peli dello stesso colore. Va quindi cucita e applicata sul retro della gonna o del pantalone. Ora non resta che passare al make up tracciando nasino nero, baffi, sopracciglia. Un po’ di giallo sulle guance e il gioco è fatto.

    Criniera fai da te da leone

    Per personalizzare il costume da leone crea una criniera fai da te. Ti servirà un cappuccio che puoi anche recuperare da una vecchia maglia e ridipingere di marrone con gli appositi coloranti per tessuti. Il cappuccio va personalizzato aggiungendo frange di tessuto o nastri, che andranno applicati ad anello su tutta la superficie. Puoi utilizzare sia colla a caldo che ago e filo per applicare le frange. Ricorda che più la criniera sarà folta, migliore sarà l’effetto finale. Vale la pena avere un po’ di pazienza e rivestirla con più frange possibile. Una volta completata, basterà applicare il cappuccio sul retro del costume di Carnevale, in modo da poterlo indossare facilmente.

    Il trucco da leone

    Per essere davvero completo, un costume da leone o leonessa necessita del trucco appropriato. Visto che i destinatari sono bambini è importante selezionare trucchi di Carnevale adatti alla loro pelle sensibile, onde evitare forme allergiche o spiacevoli conseguenze epidermiche. Il volto, che si tratti di una femminuccia o di un maschietto, va interamente dipinto di giallo. Il naso dovrà essere nero o marrone, di forma triangolare. Infine i baffi saranno semplici striscioline nere più o meno lunghe a seconda dell’effetto desiderato.

    La maschera da leone fai da te

    Se preferisci un’alternativa al make up, valida soprattutto se il bambino è molto piccolo, puoi realizzare una maschera da leone fai da te. Le idee creative sono molteplici, qui ti proponiamo di farla con un piatto di carta riciclato. Ti occorrono:

    - un piatto di carta

    - pennarello nero

    - pennarello giallo

    - pennarello arancione

    - paglia finta o vera

    - nastro adesivo trasparente

    - forbici

    Prendi il piatto di carta e pratica con le forbici due fori corrispondenti agli occhi. La misura dovrà essere media, nè troppo grande nè troppo piccola. Dipingilo con il pennarello giallo. A questo punto traccia il nasino triangolare con il pennarello nero o marrone. Aggiungi una riga nera sotto il naso e traccia la bocca. Ora prendi la paglia e aggiungila a formare una specie di criniera tutt’intorno al piatto. Puoi usare il nastro adesivo trasparente per applicarla oppure della colla a caldo. Carina anche l’idea di utilizzare, al posto della paglia, fili di lana arancione, piuttosto spessa. Vanno applicati sul bordo del piatto. Infine puoi aggiungere delle piccole o grandi orecchie disegnandole su un foglio di cartoncino dello stesso colore del piatto. Applicale sul retro con il nastro adesivo, non si vedrà. Infine pratica due forellini sul lato destro e sul lato sinistro del piatto per farci passare un elastico rivestito con stoffa che servirà a sostenere la maschera da leone. A meno che tu non preferisca applicare sul retro un semplice bastoncino per sostenerla con la mano.

    Come dicevamo, le maschere da leone si possono realizzare utilizzando anche altri materiali, per esempio i sacchetti di carta. E nel caso delle bambine un cerchietto personalizzato con due piccole orecchie e una criniera di tulle arancione e marrone fa la sua figura. Sta a te scegliere i materiali che più ti piacciono e sbizzarrire la creatività.

    Come dipingere le unghie della leonessa

    Se il destinatario del costume è una lei, è possibile personalizzare anche le unghie. Andranno privilegiati i colori tipici del leone: giallo, nero, arancione, marrone. Gli abbinamenti possibili sono diversi:

    - giallo e nero

    - marrone e giallo

    - arancione e nero

    Consigliamo di sceglierli in base alle tonalità del costume. Per quanto riguarda le fantasie si può optare per le righe alternate o per i pois, ma qualunque altra idea creativa è benvenuta. Ricorda che a Carnevale tutto è permesso! (Photocredit: polishmeplease)