NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cosa fare a Pasquetta con i bambini: tante idee divertenti

Cosa fare a Pasquetta con i bambini: tante idee divertenti
da in Bambini, Famiglia, Pasqua, Tempo libero
Ultimo aggiornamento: Lunedì 20/03/2017 10:58

    Cosa fare a Pasquetta

    Vuoi avere tante idee divertenti per sapere cosa fare a Pasquetta con i bambini? Perché per le famiglie le festività e le vacanze, seppur brevi, significano momenti liberi da passare tutti insieme. Sì ma come, e soprattutto dove? Dai grandi classici, che vanno dal picnic alla gita fuori porta fino alle idee più originali, ecco cosa potete fare il lunedì dell’Angelo per divertirvi con i vostri figli.

    Una gita in battello

    Se fa bello, perchè non fare una gita in battello il giorno di Pasquetta? Un’esperienza emozionante per i bambini che potranno scoprire le bellezze naturalistiche di fiumi e laghi con escursioni in battello che durano un’intera giornata con pranzo a bordo, oppure più brevi con picnic da organizzare sulle sponde.

    Una giornata alle Terme

    Perchè non passare Pasquetta alle terme con i bambini? Oggi la maggior parte delle strutture hanno adeguato gli spazi e i servizi per poter accogliere sia gli adulti che i più piccoli, consentendo ai genitori di rilassarsi. I bambini vengono generalmente accuditi da personale apposito e possono divertirsi per esempio in vasche ad acqua calda o con l’idromassaggio.

    Pic nic al parco

    Il pic nic al parco è un grande classico di Pasquetta, da organizzare all’aperto in un’area verde in città oppure fuori porta in campagna. E se piove o se fa freddo? Se il giorno di Pasquetta dovesse essere uggioso basta cercare uno spazio esterno ma al coperto e vestire i bambini con stivaletti e mantelline, perchè loro non si spaventeranno di certo per qualche goccia!

    Allo zoo con i bambini

    In Italia esistono molte proposte interessanti per la conoscenza degli animali: zoo safari, bio parchi, acquari, parchi natura viva…il lunedì di Pasqua può essere l’occasione giusta per portarvi i bambini. Qualche esempio? Il Parco Natura Viva di Bussolengo vicino al lago di Garda, lo Zoosafari di Fasano che è il più grande parco faunistico italiano, il Safari Park di Pombia in provincia di Novara, il Jurassic Park a Rivolta d’Adda, il Parco Ittico Paradiso vicino a Lodi per conoscere i pesci nel loro ambiente naturale o il Parco Zoo La Falconara sulla collina di Falconara Marittina.

    Una giornata alla fattoria didattica

    Ne esistono ormai in ogni parte d’Italia. Le fattorie didattiche sono la meta perfetta per una giornata in famiglia, soprattutto a Pasquetta quando il clima è perfetto per far riscoprire ai piccoli di casa il bello di stare all’aria aperta! Qui i bambini possono conoscere gli animali, i loro ritmi, i loro pregi e le loro peculiarità, ma anche per vedere come si accudiscono quotidianamente e come si lavora la terra. Il tutto con l’aiuto e il supporto di esperti ed educatori che accompagnano i bambini alla scoperta della fattoria didattica, anche con laboratori e attività divertenti.

    Una gita in montagna

    Un classico di Pasquetta, la gita in montagna con relativo picnic in mezzo alla natura. Se il meteo decide di essere clemente è una delle attività più divertenti e coinvolgenti per i bambini. Ci si alza la mattina presto e, armati di zaino con le provviste, scarpe adatte e tanta voglia di camminare si parte per una passeggiata in montagna che, come nella più classica delle tradizioni, culmina con coperta in terra, picnic e giochi in libertà.

    A spasso in riva al lago

    Una passeggiata in riva al lago a Pasquetta è il modo per trascorrerla in modo tranquillo e sereno. Ma non solo: si può anche optare per una vista del lago alternativa, magari salendo in sella a una mountain bike per una gita sulle due ruote oppure preferendo le barche dedicate all’esplorazione del lago e delle rive che vi si affacciano.

    Caccia al tesoro casalinga

    Per chi non vuole uscire e ha la fortuna di avere tutto lo spazio necessario per invitare qualche amico e amichetto, perché non cimentarsi in una caccia al tesoro in casa intervallata da un pranzo al barbecue in giardino o sul terrazzo? Mamma e papà non devono far altro che predisporre tutto la mattina presto, con indizi e tesoro finale, scaldare le braci per la grigliata e il gioco è fatto.

    Avventura didattica

    Che si tratti di una giornata a un museo della scienza che permetta di partecipare a laboratori didattici interessanti per bambini, di un’escursione interattiva in un sito storico, come una miniera o nelle grotte millenarie, o, ancora, di una visita alla scoperta delle bellezze sorprendenti che popolano il mare o il cielo all’acquario o al planetario, poco importa. L’importante è dedicare la giornata di Pasquetta a un’avventura didattica scegliendo tra le numerose proposte disseminate su tutto il territorio italiano.

    1265

    PIÙ POPOLARI