Cosa bere in gravidanza: tutte le indicazioni utili

  • Commenta
Bere alcol gravidanza

Cosa bere in gravidanza? Purtroppo mentre si è in dolce attesa si è spesso assaliti dai dubbi: cosa mangio, cosa bevo, sto ingrassando in modo corretto, ma quella cosa non farà male al bambino? Cerchiamo quindi di togliere qualche dubbio, partendo dal presupposto che l’acqua non crea nessun problema, anzi è importante ingerire più di un litro al giorno, perché favorisce gli scambi con il bambino. Ricordate poi che la placenta deve essere ben idratata. L’unica accortezza è di sceglierne un tipo che tenga in considerazione le vostre necessità in termini di sali minerali e per questo solo il medico vi può aiutare.

Infusi

tisana di finocchio

Quando siete stufe di bere acqua e fate fatica a bere, vi consiglio di bere qualche infuso, come una semplice camomilla o un po’ di melissa. Evitate le tisane al finocchio ne abbiamo parlato anche di recente, perché sembra che contengano una sostanza dannosa per la mamma, ma anche per il bambino. Se andate in erboristeria potrebbero aiutarvi a scegliere in base alle necessità, magari fate solo fatica a dormire o avete aria nella pancia. Va benissimo anche il brodo vegetale.

Latte

latte gravidanza

Durante la gravidanza avete bisogno di calcio e di proteine e il latte è perfetto. È un vero e proprio alimento e va aggiunto al cibo assunto giornalmente, pensate di inserirlo nella vostra dieta con una certa scadenza. In linea di massima dovete assumerne circa 500ml al giorno, quindi fate una bella colazione, poi un bicchiere al pomeriggio o dopo i pasti. Se proprio non riuscite, mangiate almeno dello yogurt, anche con la frutta va benissimo. Ma mi raccomando il calcio.

Tè, caffè e alcol

Bere alcol gravidanza

Le bevande che contengono caffeina o a base d’alcol devono essere evitate. In gravidanza si è più sensibili alla caffeina e può dare fastidio al sonno, ma anche se si è un pochino ipertesi. Quindi se siete abitudinari, concedetevi un caffè o una tazza di tè, ma evitate di esagerare. Per quanto riguarda l’alcol, invece, non più di un bicchiere ogni tanto, magari in caso di brindisi. Ovviamente mi riferisco al vino, perché i superalcolici sono vietati, proprio come il fumo.

Per saperne di più non perdete i nostri consigli:

Alimentazione gravidanza: attenzione al caffè
Alcol in gravidanza, un pochino non fa male
Alcol in gravidanza: a rischio la fertilità dei figli maschi
L’alcol in gravidanza causa infertilità al bambino

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Martedì 28/12/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su