Consigli su come prepararsi alla gravidanza

Consigli su come prepararsi alla gravidanza

Oggi vi daremo alcuni utili consigli su come preparasi ad una gravidanza, soprattutto nel momento del concepimento. Si tratta di consigli utili, da tenere bene a mente per mantenere uno stile di vita corretto che aiuti prima e durante la gravidanza. Ricordate sempre che un figlio non necessariamente arriva subito: i ginecologi infatti considerano un anno il periodo medio per concepire. Questo significa che non dovete assolutamente farvi prendere dal panico se il test di gravidanza è negativo per i primi mesi: solo dopo un anno di tentativi falliti, il vostro ginecologo vi potrebbe consigliare alcuni esami specifici a cui dovrete sottoporvi.

  • Alimentazione equilibrata
  • Alimentazione sana
  • Coppia letto
  • Fumo
  • Peso donna

Consigli per concepire un figlio

In primo luogo è importante sapere che più si aspetta, più il concepimento potrebbe risultare difficoltoso. E’ vero che negli ultimi tempi le splendide mamme quarantenni sono molte; è anche vero però che gli ovuli femminili invecchiano con l’avanzare dell’età. Il periodo di massima fertilità per una donna è compreso tra i 20 e i 25 anni (100%) e rimane molto alto fino ai 35 anni (circa il 50%). Dai 35 ai 40 anni comincia un sensibile calo (20%) ed è sempre più ridotto fino ad arrivare a una percentuale del 5-7% oltre i 40 anni. Attenzione poi alla dieta e allo stile di vita. Importante mantenere un peso forma costante ed equilibrato in primo luogo: l’obesità e la troppa magrezza molto spesso influenzano e addirittura fermano il ciclo mestruale perché si verifica un’alterazione degli ormoni che regolano il ciclo.

La dieta e i comportamenti corretti per concepire un figlio

Ricordate che va sempre mantenuta una dieta equilibrata, non troppo grassa ma ricca di frutta e verdura: perfetta in questo caso la sempre consigliata dieta mediterranea. Come dimostrano molti studi poi un buon bicchiere di vino ogni tanto non può fare che bene: se state programmando una gravidanza però meglio evitare dato che l’alcol può causare una minore produzione di ormoni femminili. Smettete tassativamente di fumare: oltre che un’abitudine molto rischiosa in gravidanza, anche nel periodo del concepimento il fumo può ostacolare la fertilità e l’annidamento dell’ovulo, nonché causare disturbi all’apparato genitale. Inoltre, durante la gravidanza, smettere di fumare diventa un obbligo morale nei confronti del bambino che portate in grembo.

Individuare i periodi fertili

Fondamentale quando si cerca di concepire un bambino è ascoltare e conoscere il tuo corpo e il tuo ciclo mestruale: in questo modo saprai anche individuare con maggior precisione i periodi fertili, soprattutto se utilizzi il metodo della temperatura basale. Potreste anche utilizzare il metodo Persona che individua con esattezza il periodo fertile durante il quale sarà più facile rimanere incinta. Infine, pianifica delle visite periodiche dal ginecologo. Anche la più banale infezione può essere un ostacolo al concepimento e, se sottovalutata, può rappresentare un grave rischio durante la gravidanza.

  • Alimentazione equilibrata
  • Alimentazione sana
  • Coppia letto
  • Fumo
  • Peso donna
Segui Pour Femme

Mercoledì 14/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su