Consigli per proteggere la vista dei bambini

Consigli per proteggere la vista dei bambini
da in Bambini, Consigli Utili, Salute bambini
Ultimo aggiornamento:

    vista-dei-bambini

    La vista dei bambini è molto importante, è quindi fondamentale proteggerla e controllarla sin dai primi giorni di vita. Gli occhi dei più piccoli sono particolarmente sensibili, per evitare l’insorgere di spiacevoli complicazioni come infiammazioni e infezioni di vario genere è opportuno seguire alcuni consigli e verificarne la salute attraverso visite oculistiche periodiche.

    Gli occhi sono un organo molto sensibile e delicato, vanno quindi controllati e protetti sin dalla nascita, non a caso la prima visita oculistica viene effettuata subito dopo il parto, mentre la seconda tra i 6 e i 9 mesi di vita. Queste verifiche dello stato di salute della vista sono importantissime per intervenire tempestivamente in caso di anomalie o difetti visivi, che purtroppo colpiscono ben il 33% dei bambini. In questi casi sarà il pediatra a fornire le giuste indicazioni per eventuali controlli specifici. Un’ultima fondamentale visita oculista è quella che va effettuata prima di iniziare la scuola primaria, momento cruciale per decidere se è il caso di utilizzare gli occhiali da vista correttivi.

    Gli occhi dei piccoli sono molto sensibili e soggetti ad infiammazioni, infezioni e patologie di vario genere, anche se a differenza di quanto si pensa i bambini che giocano all’aperto hanno meno problemi di vista. Per proteggerli adeguatamente è bene seguire gli utilissimi consigli forniti dalla SIPPS, Società italiana di Pediatria Preventiva e Sociale.

    I pediatri in questione suggeriscono di effettuare controlli periodici per verificare se i bambini vedono bene con entrambi gli occhi e se la loro vista peggiora o migliora nel tempo, se sono soliti strizzarli per mettere a fuoco oggetti distanti e se sono soggetti ad arrossamenti. In secondo luogo consigliano di notare se adottano posizioni strane con la testa mentre leggono, se presentano secrezioni sulle ciglia o all’esterno e se accusano mal di testa frequenti. In tutti questi casi è opportuno contattare al più presto il pediatra per concordare una visita oculistica.

    Le azioni preventive raccomandate dalla SIPPS per proteggere la vista sono: tenere i bimbi lontani da oggetti appuntiti e da sostanze irritanti come detersivi e acidi di vario genere, insegnare loro a lavarsi bene le mani, a sciacquare gli occhi al mattino e alla sera, a non utilizzare asciugamani o indumenti sporchi per pulire il viso. E’ infine necessario limitare il tempo trascorso davanti al pc, ai videogiochi e alla televisione, che va guardata da almeno 1 metro e mezzo di distanza.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniConsigli UtiliSalute bambini

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI