Come lavare i vestiti dei neonati in lavatrice e a mano: consigli pratici

Qualche informazione e consiglio utile per capire come lavare al meglio, a mano o in lavatrice, i vestiti dei neonati.

da , il

    Come lavare i vestiti dei neonati in lavatrice e a mano, ecco alcuni utili consigli pratici per garantire al corredino dei piccoli di casa il massimo livello possibile di igiene e pulizia. Innanzitutto, è fondamentale ricordare che tutti gli indumenti destinati al neonato vanno lavati dopo l’acquisto: operazione che la futura mamma dovrebbe già cominciare a fare nelle ultime settimane di gravidanza quando prepara tutto l’occorrente per il nascituro.

    Se è necessario pretrattare

    Soprattutto quando si tratta di lavare body e tutine particolarmente macchiati, complici un pannolino che non ha tenuto come dovrebbe o un rigurgito un po’ troppo copioso, meglio pretrattare prima di passare al lavaggio vero e proprio. E per farlo, il consiglio è di procurarsi un sapone delicato e un disinfettante liquido, entrambi studiati appositamente per la cura dei capi dei neonati. Si comincia mettendo sulle macchie un po’ di sapone detergente, da sfregare poi con l’aiuto di una spazzola non troppo aggressiva o con le mani; a questo punto, non resta che mettere il tutto in ammollo in acqua e disinfettante liquido almeno per un’oretta, per poi risciacquare il tutto e procedere con il lavaggio.

    A mano

    Il lavaggio a mano è indicato per la maggior parte degli indumenti dei neonati. Soprattutto per vestitini, maglioncini e tutine un po’ più pregiate rispetto ai soliti body in cotone o ciniglia. Basta un catino con un po’ di acqua tiepida, un po’ di sapone detergente o di detersivo liquido pensato appositamente per i neonati, specifico per evitare reazioni allergiche visto che la loro pelle è particolarmente delicata. Dopo aver sfregato con un po’ di attenzione e lasciato in ammollo per qualche minuto, non resta che passare all’ultima fase, il risciacquo accurato, allo scopo di eliminare ogni traccia di detersivo.

    SCOPRI COME LAVARE I PELUCHES

    In lavatrice

    La lavatrice, soprattutto i modelli più moderni e sofisticati, è l’ideale per il lavaggio accurato dei capi di abbigliamento dei neonato meno preziosi. Body e tutine, per intenderci, possono essere lavati tranquillamente in lavatrice senza troppi rischi. Il consiglio è di scegliere un programma per delicati, evitando temperature superiori ai 60° e aggiungendo, oltre al detersivo specifico per i neonati, anche un po’ di ammorbidente, sempre adatto alla pelle sensibile dei più piccoli, e di disinfettante liquido per assicurare un livello di igiene ancora più elevato.

    SCOPRI COME IGIENIZZARE LA LAVATRICE