Come fare una torta di pannolini fai da te [FOTO]

da , il

    Come fare una torta di pannolini fai da te: ecco una piccola guida utile per realizzare, in casa riducendo i costi e massimizzando creatività e originalità, un regalo perfetto per festeggiare l’arrivo di un neonato. Tra le idee regalo per la nascita meno banali e sicuramente più utili, la torta di pannolini negli ultimi anni è sempre più di moda, ma per chi non vuole acquistarne una già fatta, un modello preconfezionato, l’opzione più divertente è sicuramente il fai da te, che con le istruzioni e i consigli giusti potrebbe essere davvero un gioco da ragazzi.

    Tutto l’occorrente

    Senza, forse, nemmeno il bisogno di specificarlo, la prima cosa da procurarsi sono i pannolini. Per la scelta meglio optare per quelli della taglia più piccola (2-5 kg o 3-6 kg), mentre per il numero dei pannolini da avere a portata di mano e di creatività, la quantità varia in base alla grandezza della torta da realizzare. In media, per dar vita a una torta a tre piani, dalle dimensioni contenute, ma non troppo, bastano circa due confezioni da trenta pannolini.

    Pronti i pannolini, non resta che preparare il resto del necessario, come comprende: tre basi per torta di diverse dimensioni, che serviranno come base per i tre piani della torta e che si possono sostituire con tre dischi di cartone ritagliati ad hoc; tulle, carta crespa e nastri colorati a piacere; due cilindri di cartoncino, che si possono facilmente riciclare utilizzando quelli dei rotoli di carta da cucina; pinzatrice, nastro adesivo, colla e forbici. In aggiunta, se si vuole arricchire il regalo a base di pannolini con altri pensieri, altrettanto utili come detergenti o salviettine, o futili ma ben graditi, come tutine e peluche, non è troppo limite alla fantasia.

    Come fare

    Innanzitutto vanno preparati i pannolini. Come? Nulla di complicato, solo un lavoro di pazienza e buona volontà. Dopo averli tolti dalle confezioni, i pannolini vanno arrotolati a gruppetti di tre e fissati con del nastro colorato. A questo punto, quando tutti i gruppetti di pannolini sono pronti, non resta che assemblare la torta.

    Sulla base più grande si incolla il cilindro di cartoncino, la cui estremità superiore va fissata al disco di cartoncino di dimensione intermedia, per poi ripetere la stessa operazione con le altre due basi e l’altro cilindro di cartoncino. Dopo aver atteso l’asciugatura della colla per qualche minuto, si può cominciare la composizione della torta: su ogni piano si posizionano i pannolini e si rifiniscono i bordi a colpi di carta crespa, nastri e tulle. Dopo aver aggiunto dettagli svolazzanti, con nastri, fiocchi e tulle, e qualche regalino extra, la torta di pannolini è pronta per diventare un perfetto esempio di regali per la nascita.