Chirurgia estetica dopo il parto: è il Mommy Makeover

da , il

    in forma dopo il parto

    Tornare in forma perfetta dopo il parto è l’obiettivo di tantissime neo mamme. Ci sono però donne che non si accontentano di dieta e ginnastica e che ricorrono alla chirurgia plastica per intervenire sui piccoli difetti e sulle imperfezioni che ha portato la gravidanza. Seno rilassato, smagliature e pelle poco compatta possono essere causati dalla gravidanza. Per tornare come prima, senza troppi sforzi, tantissime donne decidono così di sottoporsi a interventi chirurgici: nasce così il fenomeno del Mommy Makeover riferito a tutte quelle donne che, appena dopo il parto si sottopongono ad interventi di ogni genere.

    Il fenomeno del Mommy Makeover

    mamme in forma dopo il parto

    Pensate che secondo una recente indagine dell’American Society of Plastic Surgeon il 60 % delle neo mamme americane si sottopone almeno ad un intervento chirurgico dopo il parto. Nel 2007 erano circa 365mila le donne tra i 20 e i 29 anni che avevano deciso di ricorrere alla chirurgia. Nonostante i costi altissimi di questi interventi, le donne non rinunciano ad avere un fisico perfetto, anche dopo il parto. Ovviamente non si tratta solo di donne comuni ma anche vip come Victoria Beckham, Jennifer Lopez, Nicole Kidman e Jessica Alba si sarebbero sottoposte a qualche intervento dopo il parto. Grandissimo successo sta anche avendo, sia negli Stati Uniti che in Italia, il programma School Mum Makeover, in onda su Realtime di Sky e dove una mamma viene totalmente rinnovata nel look e nell’abbigliamento.

    Gli interventi più richiesti dalle mamme

    Mommy Makeover donne

    Secondo gli esperti e i chirurghi che si vedono arrivare migliaia di richieste al giorno, gli interventi più amati sarebbero la mastoplastica additiva o la mastoplessi, per ridare tonicità al seno, oltre all’addimonoplastica con la liposuzione di fianchi e cosce: il girovita è infatti il punto del corpo che più di altri viene messo a dura prova durante la gravidanza. “Sono tutti interventi da valutare con attenzione, che possono essere eseguiti anche contemporaneamente”, sottolinea però Fiorella Donati, chirurgo plastico a Milano. “È fondamentale, però, affidarsi esclusivamente a esperti che, con l’aiuto di validi anestesisti, possano ottenere performance chirurgiche eccellenti, rapide ed efficaci per la salute”.

    Gli interventi dolci per dire addio agli inestetismi

    fisico dopo il parto

    Esistono comunque anche interventi meno invasisi di quelli di chirurgia plastica. La medicina estetica infatti propone moltissimi trattamenti, come ad esempio la mesoterapia associata a laser a diodo per contrastare le smagliature. C’è poi anche la laser-biodermogenesi,che sviluppa nuove fibre elastiche e per dire addio a capillari in evidenza, meglio affidarsi alla laser-microsclerosi, con mini iniezioni di farmaci.