Canzoni per bambini: Scuola Rap

da , il

    La scuola sta per iniziare e non tutti i bimbi ne sono entusiasti. Effettivamente a volte hanno ragione. Ci sono troppe regole e troppi amici con cui parlare e giocare: rispettarle diventa quasi impossibile. E poi le interrogazioni, i compiti e qualche maestra un pochino all’antica che tende ad educare ed insegnare incutendo terrore….Gestire 20-25 bambini non deve essere cosa facile: io non riesco con due! Ma ecco che va ricordato ai bambini che ogni insegnante ha il proprio metodo e si può avere anche la fortuna di incontrarne una particolare, proprio come quella di cui ci parla un’altra mitica canzone dello Zecchino d’oro: Scuola Rap. Era il 1994. Ecco di seguito il testo.

    Rap…rap…rap…rap…

    Alla mia maestra piace tanto Jovannotti,

    viene a scuola tutti i giorni per interrogarci,

    sì, però, non fa mica come gli altri,

    che, si sa, danno voti bassi o alti.

    Bassi o alti…

    Bassi o alti…

    Lei pretende invece che rispondiamo a tempo “yea”

    e si dica la lezione con bravura e precisione

    con il fare stravagante che distingue quel cantante

    Con quel passo snoccolato e quel ritmo sincopato

    Che fa Tum-cha tum-tum-cha

    Tum-cha tum-tum-cha

    Rap scuola rap…

    È proprio tanto bello imparare con il rap…

    Rap… maestra rap

    Sei forte, sei un mito, sei il meglio che c’è.

    Se tu rappi geografia, storia, scienze e geometria

    Saprai bene le lezioni, non avrai preoccupazioni!

    Rap scuola rap…

    Mi piace andare a scuola

    Se la scuola è così rap!

    Sei per tre diciotto, sei per quattro ventiquattro,

    sei per cinque fanno trenta, sei per sei trentasei,

    sì, però, tu sai dirmi esattamente

    come mai il sole nasce sempre a oriente.

    Con l’armata a Waterloo fu sconfitto Bonaparte,

    il pianeta più vicino alla nostra terra è Marte.

    Se qualcuno chiede a me cosa mai è l’erre tre

    lo collego col pi greco, con la sfera e poi ti dico

    Che fa Tum-cha tum-tum-cha

    Tum-cha tum-tum-cha

    Rap scuola rap…

    È proprio tanto bello imparare con il rap…

    Rap… maestra rap

    Sei forte, sei un mito, sei il meglio che c’è.

    Se tu rappi geografia, storia, scienze e geometria

    Saprai bene le lezioni,

    non avrai preoccupazioni!

    Rap scuola rap…

    Mi piace andare a scuola

    Se la scuola è così rap!

    Fotosintesi si dice quel processo strano

    con la luce e con le foglie, è il clorofilliano

    E, se vuoi, ti rispondo alla domanda

    guarda che solo in Cina vive il panda.

    Stanno in Africa i leoni, dappertutto gli scimmioni

    per cui Cesare, si sa, non fu per fatalità

    che in quel marzo sfortunato cadde a terra pugnalato!

    E ora che ti ho dimostrato che col rap ho ben studiato,

    tutti a Tum-cha tum-tum-cha

    Tum-cha tum-tum-cha

    Rap scuola rap…

    È proprio tanto belo imparare con il rap…

    Rap… maestra rap

    Sei forte, sei un mito, sei il meglio che c’è.

    Se tu rappi geografia, storia, scienze e geometria

    Saprai bene le lezioni,

    non avrai preoccupazioni!

    Un omaggio alle tante brave maestre (e maestri) che con amore e responsabilità ci accompagnano nella crescita e nell’educazione dei nostri figli.