Calendario dell’avvento per i bambini: ecco come farlo [FOTO]

Calendario dell’avvento per i bambini: ecco come farlo [FOTO]

    Questo periodo è quello giusto per iniziare a pensare e a preparare il calendario dell’Avvento per i bambini: per loro infatti, qualunque lavoretto in previsione del Natale è sempre fonte di gioia e occasione per mettere a frutto la propria creatività. Come sapete, il calendario dell’Avvento non è altro che uno strumento che ci aiuta a fare il countdown verso il 25 dicembre, e anche un mezzo ideale per cominciare ad immergerci nella magica atmosfera d’attesa natalizia, uno dei momenti dell’anno più dolci ed emozionanti, sia per i grandi che per i piccoli di casa.

    calendario avvento fai da te tante idee
    Realizzare un calendario dell’Avvento per i bambini non è per nulla difficile: ci sono tantissime idee semplici da copiare che li coinvolgeranno attivamente nella preparazione di questo lavoretto. Avrete bisogno di una base, che potrà essere in stoffa, legno o cartone su cui poi appendere delle scatoline o magari anche dei sacchettini che conterranno i dolcetti da scoprire ogni mattina fino al giorno di Natale. In commercio esistono tanti calendari dell’Avvento bellissimi, ma con un po’ di fantasia potrete pensare a delle idee per un calendario dell’avvento fai da te davvero originale e divertente. Alcune di queste proposte, però, sono un pochino complicate, prevedono l’uso di materiali particolari e una manualità che i più piccini non possono ancora possedere: cercate quindi di scegliere, tra le nostre proposte, quelle che possono coinvolgere anche i piccoli nella loro realizzazione.

    Cielo stellato calendario Avvento
    Bellissima l’idea del calendario dell’Avvento che vi proponiamo oggi: il cielo stellato diventa lo sfondo su cui realizzare un calendario che piacerà tantissimo ai bambini.

    Realizzarlo è facilissimo, infatti vi serve solo un grande foglio da appendere alla parete, matite e colori. In pratica, l’idea è semplicemente quella di disegnare a matita 24 stelline (abbastanza grandi), di cui una con la “coda” (come la stella cometa che illuminò la notte della nascita di Gesù e guidò i Magi alla grotta del bambinello). Lo sfondo sarà colorato del più bel blu che avete (potete dipingerlo a tempera, ad esempio) ma le stelle le lascerete in bianco, quindi appenderete il cartellone in modo che, però, il vostro bimbo ci arrivi agevolmente. Potrete anche utilizzare dei disegni del presepe da colorare per arricchire il vostro piccolo capolavoro. A partire dal primo di dicembre, sarà cura del bambino colorare di un bel giallo brillante una stellina al giorno, magari esprimendo, contemporaneamente, un bel pensiero verso il Natale o una preghierina, fino al 24, quando finalmente colorerà la stella cometa! Che ve ne pare, non è una deliziosa idea per un calendario dell’Avvento dei più piccini?

    555

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniLavoretti bambiniNataleTempo libero