Calendario dell’Avvento da stampare: idee fai da te [FOTO]

da , il

    Aspettando il Natale in modo creativo, grazie al calendario dell’Avvento da stampare, colorare e reinventare con moltissime idee fai da te davvero originali. Basta trovare il disegno giusto in rete, stamparlo, ritagliarlo, se necessario, e accessoriarlo a dovere per completare l’opera e rendere il calendario dell’Avvento fai da te unico. Ecco alcune idee interessanti.

    Un quadro con sorpresa

    Stampato il calendario scelto, non resta che procurarsi un pannello di cartoncino piuttosto rigido e spesso, un taglierino, della colla o nastro adesivo, 24 scatole o sacchetti di varie dimensioni. A questo punto non resta che sagomare il cartoncino utilizzando come modello il disegno del calendario, tagliando le parti in eccesso con il taglierino; incollare l’immagine al cartoncino e ritagliare le caselline (sempre con il taglierino) sui tre lati, in modo che si aprano ma rimangano attaccate al calendario per un lembo.

    Dietro ogni casellina, incollare un contenitore, un sacchettino o una scatolina in cui si possono nascondere piccole sorprese, da scoprire giorno dopo giorno, caramelle, cioccolatini o piccoli giocattoli a piacere. Per completare il tutto e rendere il calendario ancora più originale, si può incollare una cornice sul bordo esterno: non serve una vera cornice, ne basta anche una ritagliata e colorata utilizzando pezzi di cartone e cartoncino colorato. Il consiglio è poi di posizionare questo calendario fai da te su un tavolino o su una credenza, leggermente appoggiato al muro.

    ECCO TANTE ALTRE IDEE CREATIVE

    Un quadro con sorpresa

    Nel web si possono trovare mille versioni di calendari dell’Avvento da stampare. Una di queste, tra le più gettonate, vede i numeri del conto alla rovescia in attesa del Natale racchiusi da cerchi colorati. Per questa idea fai da te, serve proprio questo calendario.

    Oltre ai numeri già stampati e contornati, servono i cilindri di cartone, facilmente reperibili nella raccolta differenziata di casa, come residui dei rotoli di carta igienica o di carta da cucina. Basta procurarsi anche della colla (a caldo), un pannello di cartoncino o di compensato. Preparato il materiale, non resta che assemblare il tutto: incollare i cilindri di varie dimensioni al pannello e chiuderli (lasciando un lembo aperto) con i numeri, tagliati e incollati a dovere. In questo modo, i cilindri diventano piccoli vani, dove nascondere sorprese dolci da gustare aspettando il Natale. Si può abbellire il tutto colorando con le tempere o agghindando i cilindri con dei nastri.

    SCOPRI COME FARE ALTRI CALENDARI FAI DA TE