Calendario dell’Avvento da stampare: idee fai da te [FOTO]

Si avvicina il Natale ed è il momento giusto per coinvolgere i bambini nella realizzazione del Calendario dell'Avvento, un must have del periodo in corso. Tante sono le idee per realizzarlo, noi vi proponiamo di stamparlo prendendo spunto dalla gallery e di utilizzare le stampe per dare vita a modelli originali, rigorosamente fai da te.

da , il

    Scopriamo tante idee fai da te del Calendario dell’Avvento da stampare. Basta trovare il disegno giusto nella gallery, stamparlo, ritagliarlo, se necessario, e accessoriarlo a dovere per completare l’opera e rendere il calendario dell’Avvento fai da te unico. Le modalità per personalizzarlo in vista del Natale di certo non mancano e i bambini saranno felicissimi di poter partecipare. Avete bisogno di qualche spunto per partire? Dopo aver selezionato il modello da stampare seguite i suggerimenti proposti di seguito.

    Calendario dell’Avvento fai da te per bambini

    calendario-di-cartoncino

    Selezionate un calendario dell’Avvento per bambini dalla gallery, quindi stampatelo e procuratevi:

    • 1 pannello di cartoncino piuttosto rigido e spesso.
    • 1 taglierino.
    • Colla o nastro adesivo.
    • 24 scatole o sacchetti di varie dimensioni.

    A questo punto sagomate il cartoncino utilizzando come modello il disegno del calendario, tagliando le parti in eccesso con il taglierino; incollate l’immagine al cartoncino e ritagliate le caselline (sempre con il taglierino) sui tre lati, in modo che si aprano ma rimangano attaccate al calendario per un lembo.

    Volendo, potete incollare dietro ogni casellina un contenitore, un sacchettino o una scatolina in cui si possano nascondere piccole sorprese, da scoprire giorno dopo giorno, caramelle, cioccolatini o piccoli giocattoli a piacere.

    Per completare il tutto e rendere il calendario dell’Avvento fai da te ancora più originale, si può incollare una cornice sul bordo esterno: non serve una vera cornice, ne basta anche una ritagliata e colorata utilizzando pezzi di cartone e cartoncino colorato. Il consiglio è poi di posizionare questo calendario fai da te su un tavolino o su una credenza, leggermente appoggiato al muro. (Photocredit: marthastewart)

    Calendario dell’Avvento con cerchi colorati

    calendario avvento originale

    Nel web si possono trovare mille versioni di calendari dell’Avvento da stampare. Una di queste, tra le più gettonate, vede i numeri del conto alla rovescia in attesa del Natale racchiusi da cerchi colorati.

    Oltre ai numeri già stampati e contornati, servono:

    • Cilindri di cartone, facilmente reperibili nella raccolta differenziata di casa, come residui dei rotoli di carta igienica o di carta da cucina.
    • Colla a caldo.
    • 1 pannello di cartoncino o di compensato.

    Preparato il materiale, non resta che assemblare il tutto: incollate i cilindri di varie dimensioni a un pannello che può anche avere la forma di un albero natalizio, chiudeteli (lasciando un lembo aperto) con i numeri, tagliati e incollati a dovere.

    In questo modo, i cilindri diventano piccoli vani, dove nascondere sorprese dolci da gustare aspettando il Natale. Si può abbellire il tutto colorando con le tempere o agghindando i cilindri con dei nastri. (Photocredit: curbly)

    Calendario dell’Avvento come ghirlanda natalizia

    calendario di carta

    Che ne dite di un bel calendario dell’Avvento a mo’ di ghirlanda? E’ un’ottima idea perché potrete utilizzarlo anche come decorazione e i bambini saranno felicissimi di sfoggiarlo in cameretta o persino in salotto.

    Come si realizza?

    • Stampate dei cerchi o dei triangoli numerati, meglio se gli sfondi sono dipinti o comunque impreziositi da motivi natalizi.
    • Ritagliateli dal foglio di cartoncino su cui li avrete stampati e praticate un forellino sopra a ogni sagoma con numero.
    • Procuratevi un cordoncino o un filo colorato e fatelo passare in ogni forellino, unendo le diverse sagome fino ad arrivare al numero 24.
    • Fissate il filo dietro ogni sagoma con un po’ di nastro adesivo trasparente, in ogni caso non sarà visibile perché sul retro.
    • Fate due nodi alle estremità della ghirlanda natalizia e appendetela dove preferite.

    Volendo, per fare contenti i bambini, potreste anche nascondere dietro alle caselle numerate un piccolo regalo: una caramella o un cioccolatino piatto utilizzando del nastro adesivo. Ovviamente in questo caso è indispensabile che le sfere numerate siano stampate su cartoncino e non semplice carta.

    Calendario dell’Avvento da parete

    calendario avvento parete

    Il calendario dell’Avvento fai da te con la carta si addice anche per essere appeso alle pareti. Ma come procedere?

    Anche in questo caso avrete bisogno di stampare le diverse caselle ma non in un’unico foglio, bensì separate. Scegliete quelle preferite e una volta stampate, incollatele una ad una sulla parete. Per farlo utilizzate appositi nastri biadesivi, stando attenti che siano adatti al muro, onde evitare di rovinarlo.

    Unico accorgimento, prima di iniziare a posizionare le caselle, fate una bozza su carta del tipo di Calendario che vorreste avere. Per esempio potete posizionare le varie caselle una dietro l’altra, una sopra l’altra o magari sfasate secondo un apparente disordine. Insomma, a voi la scelta! L’importante è saperlo prima di incollare le caselle per farsi un’idea del risultato finale.

    Le caselle, volendo, possono essere impreziosite da piccole tasche di carta che andranno realizzate con del cartoncino, sagomandolo con le mani. Le tasche dovranno essere incollate sulle caselle e all’interno ci andranno dolcetti o altre squisitezze. (Photocredit: marthastewart)

    Calendario dell’Avvento a forma di albero di Natale

    calendario avvento

    Per creare questo Calendario dell’Avvento fai da te originale è sufficiente stampare su carta dei triangoli colorati, scegliendo tonalità possibilmente natalizie, anche se nulla vi vieta di optare per altri colori.

    Vi serviranno 24 triangoli di cui 2 leggermente più grandi degli altri. Ecco come procedere:

    • Stampate i triangoli e ritagliateli con le forbici.
    • Disegnate su un foglio di carta la sagoma dell’albero da riprodurre e disegnateci all’interno i vari triangoli, in modo che andando a realizzare l’albero sul muro, vi sia più facile sapere dove posizionarli.
    • I due triangoli più grandi vanno posizionati alla base dell’albero, mentre altri 2 più piccoli sotto per simulare il tronco.
    • Su ogni triangolo dovrete scrivere un numero corrispondente alla casella del Calendario dell’Avvento.

    In questo caso eventuali dolcetti vanno attaccati su ciascuna casella tramite washi tape, dalle caramelle ai cioccolati, purché siano di piccole dimensioni e possibilmente piatti, in modo da non rischiare che si stacchino.

    Calendario dell’Avvento con scatole

    calendario avvento bambini

    Anche le scatole si prestano alla realizzazione di un Calendario dell’Avvento fai da te e possono essere personalizzate con i numeri stampati del Calendario.

    Innanzitutto dovrete procurarvene almeno 24, vanno bene anche scatole delle scarpe, ma non è necessario che siano tutte identiche. Rivestitele con carta colorata che potete stampare o acquistare già pronta, meglio se si tratta di carta velina perché bisogna incollarla con la tecnica del decoupage. Come?

    Prendete della colla vinavil e incollate tanti pezzetti di carta colorata sulle scatole, quindi passate una nuova mano abbondante di colla. Lasciate asciugare e voilà, le scatole sono pronte per ulteriori decorazioni.

    Stampate i 24 numeri del Calendario scegliendoli di colori in contrasto con lo sfondo delle scatole, in modo che si notino. Ritagliateli con le forbici e incollateli sulle scatole, meglio sopra. All’interno delle scatole posizionate dolciumi o regali vari.

    Posizionate le scatole del Calendario dell’Avvento in un angolo della casa sparpagliate qua e là come fossero veri regali. Apritele di giorno in giorno!