Buste per il corredino da ospedale: idee originali fai da te [FOTO]

da , il

    Buste per il corredino da ospedale, ecco tante idee originali e fai da te per sfoggiare, anche in occasione del parto un set perfetto con tutto il necessario per il nuovo nato. Si può optare per semplici buste di plastica, facilmente reperibili in commercio oppure per più elaborate e accessoriate sacche di tessuto dai colori e dai dettagli svariati, insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

    Le future mamme più pratiche, meno attente alla forma, all’estetica e all’etichetta, sceglieranno la comodità, anche quando si tratta di preparare tutto l’occorrente per andare in ospedale, compreso il corredino del piccolo e i suoi quattro o cinque cambi. Praticità fa rima spesso con buste già pronte e confezionate, solitamente realizzate in plastica e complete di spazio dove specificare il nome e il cognome del neonato, magari accompagnato da quello della mamma. In questo caso, c’è poco spazio sia per la fantasia sia per il fai da te: l’unico aspetto su cui ci si può sbizzarrire un po’ è la scritta dei nomi, che può essere coloratissima e piena di dettagli, per esempio, realizzata a mano o al computer.

    Per tutte le altre mamme che, invece, vogliono delle buste per il corredino da ospedale del neonato un po’ più particolari e dal gusto personale, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta. Manualità, creatività e fantasia possono sbizzarrirsi senza troppi limiti. Si possono creare dei sacchetti, con la coulisse di nastro a un’estremità, che permette di chiuderli con facilità. Oppure si possono realizzare delle vere e proprie buste, con un modello simile a quello delle buste da lettere, per esempio, scegliendo un tessuto leggermente più rigido e sostenuto, come il misto lino, da cucire su tre lati, per lasciare un’estremità più aperta, da ripiegare sul resto della busta e da fissare con un nastro o un bottoncino.

    Realizzata la busta in tessuto, scegliendo la dimensione preferita – ovviamente abbastanza capiente da contenere un cambio completo per il neonato, che comprende mutante e maglietta o body, tutina o vestitino, calzine e bavaglia – non resta che aggiungere i dettagli. Dettagli che non possono prescindere dal nome del piccolo: il nome e il cognome si possono ricamare su un lembo di tessuto della busta, a punto croce, per esempio; oppure si possono dipingere o scrivere con i pennarelli specifici per la stoffa; o, ancora, si possono scrivere su un’etichetta da fissare sulla busta in molti modi differenti (cucendola o incollandola su un nastro).

    SCOPRI I CONSIGLI UTILI PER LA SCELTA DEL CORREDINO