NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bonus bebè 2015: come richiederlo?

Bonus bebè 2015: come richiederlo?
da in Attualità per mamme, Bonus famiglia, Neonati
Ultimo aggiornamento:

    Bonus bebè 2015 richiesta

    Bonus bebè 2015, da poche ore, dall’11 maggio è possibile ottenerlo, ma come richiederlo? Per rispondere alla domanda che molti neo o futuri genitori si pongono, ecco alcune informazioni utili sulle modalità di richiesta del sostegno economico riconosciuto per i nuovi nati tra il 2015 e il 2017, ai requisiti necessari e alle tempistiche previste.

    Innanzitutto meglio chiarire che non è un bonus per tutti i nuovi nati. Esistono alcuni requisiti minimi necessari. Ecco chi ha diritto a usufruire del bonus bebè 2015: tutte le famiglie che abbiano dichiarato un Isee annuo inferiore a 25 mila euro possono chiederlo per ogni figlio nato, adottato o dato in affidamento preadottivo dall’1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017. Tutti i nuclei famigliari e i genitori con questi requisiti possono fare richiesta per ottenere il riconoscimento del bonus bebè di 960,00 euro complessivi, pari a 80,00 euro mensili, corrisposti fino al terzo anno di vita del bambino o al terzo anno dall’ingresso del piccolo adottato nella famiglia (purché non si modifichino i requisiti per l’ottenimento del beneficio). Se il tetto del reddito famigliare è ancora più basso, cioè non supera i 7 mila euro l’anno, la cifra del bonus concesso raddoppia raggiungendo quota 160 euro mensili.

    La richiesta per il bonus deve essere presentata da uno dei genitori del bambino, dalla madre o dal padre del nuovo nato, del piccolo adottato o entrato nella nuova famiglia per l’affidamento preadottivo.

    Genitore, che, oltre a essere residente in Italia e convivente con il figlio (per cui si inoltra la richiesta per avere il beneficio economico), deve essere cittadino italiano, comunitario o extracomunitario munito di permesso di soggiorno Ue di lungo periodo.

    Non ci sono uffici a cui recarsi o indirizzi postali a cui spedire plichi e documentazioni. La richiesta per ottenere il bonus bebè 2015 va fatta entro 90 giorni dalla nascita del bimbo e va inoltrata per via telematica all’Inps sfruttando diverse possibili opzioni, come il sito dell’ente previdenziale, i servizi per il cittadino, i Patronati, il Contact Center Integrato Inps (per l’utilizzo del quale è necessario essere in possesso di un pin specifico) con il numero verde 803.164. In via eccezionale per le domande relative ai bambini nati, adottati o avuti in affidamento preadottivo tra l’1 gennaio 2015 e il 27 aprile 2015 il termine dei 90 giorni è da considerare a partire dal 27 aprile 2015, quindi la scadenza è fissata il 27 luglio 2015.

    SCOPRI TUTTO SULLA MATERNITA’ FACOLTATIVA

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attualità per mammeBonus famigliaNeonati
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI