Beyoncé non è incinta: forse ha inscenato una finta gravidanza

da , il

    beyonce pregnant bump

    Un nuovo scandalo ha colpito il mondo della musica: Beyoncé non è incinta. Abbiamo parlato molto anche noi di questa gravidanza, che avrebbe dovuto essere quasi a metà del percorso. Ora noi non possiamo sapere se la polemica è stata montata oppure no, ma possiamo raccontarvi da cosa è nata questa nuova accusa. Il caso finta pancia è scoppiato a fine agosto quando durante i Video Music Awards, la cantante è apparsa sul palco in splendida forma e ovviamente con il ventre arrotondato dal suo quinto mese.

    Ha partecipato poi al programma Sanday Night Show. In questo caso si è recata in studio con un vestito rosa attillato: la pancina si vedeva bene, peccato che una volta seduta scomparisse, come se la donna gonfiasse il ventre con il respiro. Ora, queste sono illazioni. La donna ovviamente sta negando tutto.

    Ma quale potrebbe essere il motivo? È presto spiegato, secondo i suoi accusatori, Beyoncé ha ingaggiato una mamma surrogata per mettere al mondo il primo figlio. La pancia finta serve proprio a questo: evitare che si sappia. Dietro ovviamente c’è un’operazione di marketing, volta a promuovere il suo ultimo album.

    Non c’è nulla di confermato e anzi la portavoce della cantante, Yvette Noel-Schuré, continua a sostenere che queste teorie sono “stupide, ridicole e false”. È davvero un peccato, se fosse vero, che la gravidanza venisse utilizzata solo per vendere di più. È un momento particolare e magico, non andrebbe strumentalizzato solo per fare soldi. Voi, che ne dite?