Bambini: uno su sei fatica a imparare a parlare

da , il

    Mamma con bambino

    La prima parola: una vera emozione. Purtroppo molti genitori devono aspettare parecchio per sentirla. Soprattutto i maschietti, hanno difficoltà nell’iniziare a parlare. I genitori li capiscono lo stesso, trovano un altro modo di comunicare e il risultato è che un bimbo su sei, un maschio su quattro. Ma non solo, il 4% dei bebè non pronuncia neanche una parola prima dei tre anni di vita. Sono i dati emersi da un’indagine condotta online in Inghilterra da YouGov, che ha coinvolto 1.015 genitori di bambini piccoli. Insomma possiamo pure dire che i bambini se la stanno prendendo molto comoda. Ma perché?

    E’ emerso che in media i bambini pronunciano prima la parola papà e poi mamma, ma che uno su sei ha difficoltà di apprendimento del linguaggio e inizia a parlare più tardi; tra i maschi è uno su quattro a manifestare queste difficoltà. Mi raccomando, consultate un logopedista se notate che la situazione è abbastanza patologica.

    Le piccole invece dimostrano di essere più precoci: il 34% contro il 27% dei coetanei dicono però la loro prima parola prima dei nove mesi. Ma il 4% dei bimbi non proferisce parola prima dei tre anni. E’ importante che i bambini con manifeste difficoltà di linguaggio vengano seguiti. Sono molto lenti anche i gemelli, perché tra fratelli instaurano un loro linguaggio. Aiutateli con la musica.