Bambini e orto: come coltivarlo insieme ai piccoli di casa

Avere cura delle proprie piante nell'orto è un'esperienza entusiasmante ed altamente educativa

da , il

    Bambini e orto: come coltivarlo insieme ai piccoli di casa

    Sta arrivando la primavera e una delle attività più belle è portare i bambini nell’orto! Ma come coltivarlo insieme ai piccoli di casa? Insegnare ai bambini la passione per la terra e far provare loro la soddisfazione di veder crescere un seme vale più di tanti giochi costosi. Vediamo come organizzarci per far loro scoprire il ciclo della vita e passare il tempo coinvolgendoli in un’attività che li arricchirà.

    Curare l’orto è un’attività pesante, ma esistono tanti modi di farsi aiutare dai bambini con tanti lavoretti che loro non vedono l’ora di poter fare. Coinvolgerli nel raccogliere gli ortaggi oppure a fare le buche distanziate in cui posizionare i semi, ma anche togliere erbacce e foglie secche o dare l’acqua alle piante che hanno sete darà loro l’opportunità di crescere aumentando anche la loro autostima e il senso di responsabilità.

    Prima di procedere con i consigli “tecnici” ricordiamo ai genitori il bambino deve essere messo in condizione di viverlo come un gioco, educativo, ma sempre gioco, e che questa esperienza deve quindi essere vissuta senza rimproverarlo o facendogli sentire la pressione dello sbaglio.

    Inoltre, date loro un abbigliamento comodo anche in base alla stagione, in modo che non si debbano preoccupare se si sporcheranno con la terra.

    SCOPRI ANCHE COME FARE GIARDINAGGIO CON I BAMBINI

    Calendario delle semine

    Per coltivare l’orto con i bambini è necessario conoscere i mesi giusti per la semina e facendo partecipare i bambini si dovrà fare anche una cernita delle piante meno delicate e anche delle più interessanti per la loro forma, colore o profumo. Emozionante sarà per esempio tirare fuori una carota dalla terra, veder diventare rossi i pomodori, annusare la menta e veder diventare grandi i meloni.

    L’orto in vaso

    Non è necessario disporre di un giardino per poter coltivare l’orto con i bambini, perchè bastano dei vasi da predisporre sul balcone da posizionare alla loro altezza e da scegliere in base a ciò che intendete seminare. Alcuni ortaggi necessitano di un vaso alto come per esempio le carote, alcuni di spazio sopra al vaso come i pomodori, quindi scegliete prima cosa seminerete e cominciate a fargli preparare le etichette con i nomi delle piante da incollare sui supporti di legno per spiedini. Se sono piccoli e non sanno ancora scrivere potranno disegnare gli ortaggi oppure ritagliarli da un catalogo del garden, ma ricordatevi di plastificare le etichette con dello scotch trasparente in modo che l’acqua non le rovini.

    Iniziate a preparare la terra rendendola soffice, spiegate ai bambini dove fare i buchini per seminare o piantare le piantine e fategli fare questa operazione emozionante. Dopo aver ricoperto i buchi con altra terra riempite loro i secchielli e invitateli ad innaffiare i punti dove hanno messo a dimora semi e piantine.

    Curate l’orto un paio di volte alla settimana fino ad arrivare a cogliere insieme ai bambini, gli ortaggi una volta diventati maturi.

    E non dimenticate di scattare una fotografia dell’orto prima della coltivazione, quando stanno spuntando le piantine e al momento del raccolto, perchè sarà davvero un bel ricordo da conservare!

    Tierra Garden 7-LP380 per piccoli pollici verdi bambini Junior kit da giardino con paletta, forcone, guanti, cartellini per piante,secchio, rosa

    Gli attrezzi per i bambini

    Che sia un orto in giardino o sul balcone, un bambino si sentirà un perfetto agricoltore se gli verranno dati i suoi attrezzi, pensati ovviamente per i più piccoli. Nei garden center ma anche online è possibile trovare kit fatti apposta per i bambini composti da paletta, rastrello, vanga, innaffiatoio, secchiello, guanti e carriola tutto in versione mini e colorata.

    Esschert Design - Grembiule con attrezzi da giardinaggio, per bambini, dimensioni: circa 29 x 4,7 x 25 cm

    Invitate i bambini a pulire e a rimettere a posto gli attrezzi una volta finito il lavoro nell’orto, lasciando loro uno spazio a lui dedicato fra i vostri.

    Esschert Design - Guanti da giardinaggio bambino, struttura a nodi, dimensioni: circa 11 x 0,9 x 20 cm, colore: Verde

    Il consiglio in più? Alla fine della semina perchè non invitare i bambini a realizzare uno spaventapasseri?

    Dolcetto o scherzetto?