Autunno: decorazioni a tema da realizzare con i bambini [FOTO]

da , il

    L’autunno è praticamente arrivato, le foglie cominceranno a cadere dagli alberi e le città come le campagne si coloreranno dei profumi e delle sfumature autunnali. Perché non colorare anche le case con le decorazioni a tema autunnale da realizzare con i bambini? Ecco qualche idea, qualche spunto creativo ideale allo scopo.

    Le ghirlande per l’autunno

    Le possibili versioni della stessa decorazione, ideale da appendere sulla porta di casa, per accogliere gli ospiti con originalità e stile, sono molteplici, dalla ghirlanda di zucca a quelle di foglie. Ecco come si realizza una divertente ghirlanda con le pigne, che dovranno essere recuperate con l’aiuto dei bambini in giardino o al parco.

    L’occorrente: pigne; nastri colorati (preferibilmente di colori autunnali); fil di ferro.

    Come fare: innanzitutto, gli adulti dovranno costruire la struttura della ghirlanda, necessaria per reggere tutte le decorazioni; allo scopo basterà attorcigliare il fil di ferro ad arte, fino a formare un cerchio. Formato lo “scheletro” i bambini si possono divertire a riempirlo di pigne, da fissare al fil di ferro con l’aiuto dei nastri colorati; dopo aver aggiunto anche il gancio nella parte superiore della ghirlanda, da realizzare con il fil di ferro e il nastro, la decorazione fai da te è pronta per essere esposta.

    I festoni a tema

    Divertenti e colorati, ideali per decorare l’esterno, ma anche l’interno, i festoni autunnali sono un lavoretto fai da te molto semplice.

    L’occorrente: foglie (vere o realizzate con la carta colorata); spago; forbici.

    Come fare: per realizzare il festone autunnale basta creare dei piccoli fori nelle foglie per poi farci passare all’interno lo spago della lunghezza desiderata; dopo aver fissato il tutto alle estremità con dei nodi, il festone è pronto per essere appeso.

    Centrotavola & co.

    Per completare con gusto le tavole autunnali, con l’aiuto dei piccoli da casa e di un po’ di fantasia si possono creare splendidi centrotavola fai da te. Magari a base di pigne, assemblante con lo spago e posizionate intorno a una candela o a una composizione floreale. Ecco un altro esempio.

    L’occorrente: un vaso di vetro o un cesto di paglia preferibilmente scuro; foglie (da recuperare in giardino o al parco con l’aiuto dei bimbi, che si divertiranno parecchio durante la ricerca); una candela; fiori secchi e bacche; castagne e sassolini.

    Come fare: posizionare la candela al centro del contenitore scelto, vaso di vetro o cestino che sia, per poi decorare il contorno con le foglie, i fiori secchi e tutto il resto dell’occorrente.

    Dolcetto o scherzetto?